app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Paesi ricchi in ritardo contro il cambiamento climatico

Luglio 20, 2022

(Adnkronos) – Per la maggior parte delle principali nazioni inquinanti, promettere di combattere il cambiamento climatico è molto più facile che farlo davvero. E’ quanto emerge da uno studio del “New Climate Institute” che analizza gli obiettivi e le politiche climatiche delle nazioni rispetto agli obiettivi dell’Accordo di Parigi del 2015, sottolineando che tra sottoscrivere un accordo e poi rispettarlo c’è una grande differenza. Infatti tra i 10 maggiori emettitori di CO2, solo l’Unione Europea ha adottato politiche coerenti con gli obiettivi internazionali nel limitare il riscaldamento globale.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl