app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Preite (Coop Lombardia): ’40 mila euro per aiutare le donne’

Marzo 7, 2022

Milano, 7 mar. (Adnkronos) – “La campagna di raccolta fondi per sostenere l’azione di Emergency in Afghanistan è iniziata il 7 ottobre 2021 e proseguita fino al 28 febbraio 2022, ha trovato una partecipazione straordinaria da parte dei nostri soci arrivando a raccogliere 40 mila euro per il Centro di maternità ad Anabah, nella Valle del Panshir. Un luogo in cui lavorano cento donne che a loro volta aiutano altre donne a partorire e a gestire problemi legati alla salute femminile”. Così Daniela Preite, vicepresidente di Coop Lombardia, in occasione della consegna ad Emergency dell’assegno da 40 mila euro ottenuto grazie alla solidarietà dei clienti Coop.

“Questi progetti hanno successo grazie ai nostri soci – prosegue Daniela Preite – la loro partecipazione è fondamentale. La vocazione di Coop è aiutare le famiglie più deboli. Quando si parla di temi come pandemie, malattie, guerre i soci Coop ci sono sempre”.

Quello in favore del Centro di maternità ad Anabah è solo uno dei tanti progetti che vede Coop Lombardia impegnata a sostenere Emergency: “Collaboriamo da diverso tempo perché condividiamo valori comuni – prosegue Daniela Preite – Abbiamo collaborato anche col progetto Dona la spesa che ci ha permesso di raccogliere 43.000 pacchi di beni di prima necessità da donare a 2260 famiglie in difficoltà a causa della pandemia”.

Coop è ora attiva anche per aiutare la popolazione ucraina colpita dalla guerra: “Un progetto appena partito è Coop for Ucraina, stiamo raccogliendo fondi per le persone che fuggono dalla guerra. Siamo partiti con 500 mila euro e l’obiettivo è arrivare a un milione. Sono sicura che ce la faremo perché quando c’è bisogno di aiutare i più deboli i soci Coop ci sono e la Coop c’è”.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl