app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Denatalità, ginecologi: “Con questo trend nel 2225 nascerà l’ultimo italiano”

29 Marzo 2024

“La denatalità in Italia è un problema drammatico. Le proiezioni che abbiamo ci dicono che, se il trend continuerà, nel 2225 nascerà l’ultimo italiano”. Lo sottolinea all’Adnkronos Salute Vito Trojano, presidente della Società italiana di ginecologia e ostetricia, commentando i dati dell’Istat che evidenziano il calo delle nascite. “C’è un grosso problema di Welfare che non permette alle donne in età fertile di avere un figlio, ma sono costrette a rimandare. E, poi, quello della precarità che influisce sulla scelta di avere un figlio. Dobbiamo aiutare di più i giovani”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Aborto, una delegazione di Pro Vita & Famiglia a Bruxelles durante il voto dell’Eurocamera per inserire la pratica tra i diritti fondamentali Ue

12 Aprile 2024
Your browser does not support the video tag.Una delegazione della onlus Pro Vita & Famiglia è…

Financial Forum 2024, dialogo tra le personalità della finanza per sviluppare nuove strategie di business a favore delle imprese

11 Aprile 2024
Your browser does not support the video tag.Si è svolta nello spazio Phyd Hub, nel cuore di Milan…

Aborto, Coghe (Pro Vita & Famiglia): “Il nostro camion vela a Bruxelles per ricordare che non può essere un valore europeo”

11 Aprile 2024
Your browser does not support the video tag.”Come Pro Vita & Famiglia abbiamo lanciato una ca…

Aborto, Coghe (Pro Vita & Famiglia): “Assurdo il diritto all’aborto nella carta francese ed europea, il primo diritto è alla vita”

11 Aprile 2024
Your browser does not support the video tag.”È assurdo come possa essere inserita l’uccisione di …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI