app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Messina, truffa azienda ittica a Ue per 1,7 milioni euro

Agosto 3, 2022

I finanzieri del Comando provinciale di Messina hanno portato a termine un’articolata attività di indagine avviata nel dicembre del 2020, nei confronti di un’azienda ittica con sede in comune di Caronia (Messina) che ha illegittimamente beneficiato di finanziamenti comunitari, erogati dalla Regione Sicilia, ammontanti a circa 1 milione e 700.000 euro. Le indagini, dirette dalla Procura della Repubblica di Patti, guidata da Angelo Antonio Cavallo, e condotte dalle Fiamme Gialle della Tenenza di Sant’Agata di Militello, “hanno consentito di fare luce, secondo ipotesi d’accusa, sul comportamento fraudolento del titolare della ditta individuale e di alcuni imprenditori compiacenti, segnalati alla competente Autorità Giudiziaria pattese per il reato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche”.

La Procura della Repubblica di Patti ha chiesto e ottenuto dal locale Tribunale l’emissione di un provvedimento di sequestro preventivo per le ingenti somme indebitamente percepite che, eseguito nei giorni scorsi dalle Fiamme Gialle della tenenza di S. Agata di Militello, ha riguardato liquidità e beni rinvenuti nella disponibilità degli indagati, per un ammontare di circa 700.000 euro.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl