app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Peggiorano le condizioni di salute di Re Carlo

Re Carlo starebbe molto male, aggiornata l’operazione Menai Bridge per il suo funerale

Peggiorano le condizioni di salute di Re Carlo, Buckingham Palace starebbe procedendo con i lavori per i funerali del monarca

|

Re Carlo starebbe molto male, aggiornata l’operazione Menai Bridge per il suo funerale

Peggiorano le condizioni di salute di Re Carlo, Buckingham Palace starebbe procedendo con i lavori per i funerali del monarca

|

Re Carlo starebbe molto male, aggiornata l’operazione Menai Bridge per il suo funerale

Peggiorano le condizioni di salute di Re Carlo, Buckingham Palace starebbe procedendo con i lavori per i funerali del monarca

|
|

Peggiorano le condizioni di salute di Re Carlo, Buckingham Palace starebbe procedendo con i lavori per i funerali del monarca

La salute di Re Carlo sarebbe in peggioramento e a Buckingham Palace si procederebbe con i lavori per i funerali del monarca. La notizia, che sta facendo il giro del mondo, in realtà non arriva da fonti britanniche, ma da siti in ogni caso assai informati come The Daily Beast (che ha interpellato diverse fonti) e soprattutto Tmz, portale scandalistico che ha negli anni informato il mondo del decesso di Michael Jackson e dello scandalo sessuale di Tiger Woods. Ma il peggioramento delle condizioni di re Carlo è stato rilanciato anche dal New York Post, mentre altre fonti meno autorevoli riferiscono in ogni caso di “una condizione disperata”.

Le cure per il cancro del sovrano non starebbero quindi producendo effetti benefici e sarebbe quindi stato aggiornato il piano in codice che scatterebbe al decesso di Carlo III, noto come Menai Bridge (un ponte sospeso che attraversa lo stretto di Menai tra l’isola di Anglesey e il Galles continentale, il soprannome è dovuto al legame tra il monarca e il Galles) che avvolge molteplici agenzie governative, tra cui la polizia, i servizi militari e di intelligence, nonché organizzazioni private e figure professionali con compiti e ruoli già delineati in caso di morte del monarca.

Si tratta di un’operazione progettata per garantire che la transizione del potere avvenga nel modo più fluido e ordinato possibile, rispettando al tempo stesso le tradizioni e i protocolli che circondano la morte del regnante. Insomma, i preparativi per la morte e il conseguente funerale del monarca britannico sono stati pianificati con gli stessi meticolosi dettagli di sua madre.

Sono invece alcuni siti britannici che informano della volontà espressa da re Carlo di vedere i nipoti Archie e Lillibet, figli di Harry e Meghan, durante il previsto soggiorno estivo nella tenuta reale di Balmoral: secondo un esperto di faccende reali, interpellato dal tabloid Daily Star, il sovrano ha invitato figlio, nuora e famiglia, ma Meghan non prenderà l’aereo con i figli per il Galles, restando così in California.

Di Nicola Sellitti

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

La Corte dell’Aja ordina a Israele di fermare immediatamente l’offensiva a Rafah

24 Maggio 2024
La Corte internazionale di giustizia dell’Aja ha ordinato a Israele di fermare subito l’offensiv…

Ue (non) spaccata

24 Maggio 2024
Spagna, Irlanda e Norvegia hanno annunciato di aver riconosciuto lo Stato palestinese e subito s…

Tragedia a Palma di Maiorca: crolla terrazza di un ristorante, 4 morti

24 Maggio 2024
Il crollo di una terrazza del frequentato ristorante Medusa Beach Club a Playa de Palma ha già p…

Difendere il molo degli aiuti a Gaza

24 Maggio 2024
Washington ha costruito un attracco nella acque ad ovest di Gaza per l’arrivo del cibo e convinc…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI