app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Perché il Governo merita un 5- per i profughi

L’Europa si trova ad affrontare una sfida immane sul piano dell’accoglienza: 4 milioni i profughi in arrivo dall’Ucraina. Con Matteo Villa, esperto dell’Ispi – l’Istituto per lo studio delle politiche internazionali – con focus su fenomeni migratori, abbiamo analizzato i punti chiave di questa emergenza.
  • Siamo ben lontani dai 30-35 euro del passato per migrante (50 in caso di minore). Lo Stato italiano, per gli ucraini, ha stanziato 10 euro ad adulto e 5 euro per minore (anche quando non accompagnato). Si può vivere con questa cifra in Italia? Soldi che verranno erogati per 90 giorni ma chissà quando arriveranno nelle tasche dei profughi. In attesa dei tempi della burocrazia, tutte le necessità vengono anticipate dalle famiglie ospitanti.
  • Lunedì l’Europa stanzierà 17 miliardi per la crisi, molti dei quali andranno proprio alla Polonia, dove si trova il numero più alto di rifugiati. La Polonia è quel Paese che nel 2015 fece causa all’UE perché non intendeva aiutare Italia e Grecia nella redistribuzione dei migranti.
Intervista a cura di Ilaria Cuzzolin.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl