app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Happiness on tour

“Happiness on tour. Vite – Storie di Felicità” al Forum il 20 marzo

In occasione della Giornata Mondiale della Felicità la Fondazione della Felicità darà vita all'”Happiness on tour”, il più grande evento motivazionale gratuito sulla felicità

|

“Happiness on tour. Vite – Storie di Felicità” al Forum il 20 marzo

In occasione della Giornata Mondiale della Felicità la Fondazione della Felicità darà vita all'”Happiness on tour”, il più grande evento motivazionale gratuito sulla felicità

|

“Happiness on tour. Vite – Storie di Felicità” al Forum il 20 marzo

In occasione della Giornata Mondiale della Felicità la Fondazione della Felicità darà vita all'”Happiness on tour”, il più grande evento motivazionale gratuito sulla felicità

|
|

In occasione della Giornata Mondiale della Felicità la Fondazione della Felicità darà vita all'”Happiness on tour”, il più grande evento motivazionale gratuito sulla felicità

Mercoledì 20 marzo in occasione della Giornata Mondiale della Felicità, la Fondazione della Felicità darà vita ad un evento unico nel suo genere: al Forum d’Assago di Milano prenderà il via l'”Happiness on tour. Vite – Storie di Felicità”, il più grande evento motivazionale gratuito dedicato alla felicità. L’evento sarà diviso in due parti: la mattina pensata interamente per gli studenti, la sera dalle 21.00 aperto a tutti, previa iscrizione su Fondazione della Felicità.

Durante la conferenza stampa di questa mattina, tenutasi nella splendida cornice di Palazzo Lombardia, Walter Rolfo, presidente della Fondazione della Felicità, ingegnere e psicologo ha raccontato : “Sul palco ci saranno, tra mattina e sera, una ventina di speaker differenti, tra famosi e non famosi che fanno cose straordinarie. La vita è semplice: va su e giù per tutti. Racconteranno questi alti e bassi e come hanno imparato dai primi e reagito ai secondi. Servirà ai ragazzi per costruire la propria felicità: la mattina sarà dedicata ai ragazzi, la sera ai genitori. Un evento totalmente gratuito e aperto a tutti“.

“L’idea nasce così: nessuno ci insegna come affrontare la vita e gestire un dolore. Lo impariamo verso i 30 anni. Ma se qualcuno ci avesse insegnato ad affrontare la vita? Così andiamo nelle scuole e aiutiamo i ragazzi. La felicità non è una nuvola di glitter ma una cosa seria e concreta. Ci sono infinite ricerche. Una di Harvard in particolare: non è il successo che porta ad essere felici, ma è la felicità a portare al successo. Il nostro successo è dovuto per il 25% al nostro talento, ma per il 75% dal nostro atteggiamento” ha sottolineato Rolfo .

L’evento dedicato agli studenti inizierà alle 10.00 e finirà alle 12.30:
– Amalia Ercole Finzi ed Elvira Finzi: “Come credere in te stesso e realizzare i tuoi sogni”
– Giulia Biondi: “Come amarsi di più con una alimentazione senza sensi di colpa”
– Andrea Paris: “Come diventare comunicatori felici”
– Pasquale Acampora: “Come imparare a perdere per vincere al gioco della vita”
– Aldo Cicchini: “Come scegliere di essere felici”
– Giuseppe Stigliano: “Come sopravvivere in un futuro sempre più veloce senza sentirsi sopraffatti”
– Mattia “flip” Bidoli: “Come imparare a sorridere nelle situazioni più difficili della vita”
– Emanuele Lambertini: “Come non arrendersi mai davanti agli ostacoli della vita”
– Faccestamagia: “Come imparare dai fallimenti per migliorare te stesso”
– Francesca Corrado: “Come un fallimento può diventare la tua felicità”
– Walter Rolfo: “Come scegliere di essere felici”

La sera dalle 21.00 alle 23.00:
– Germano Lanzoni: “Come scegliere di essere felici”
– Raul Cremona: “Come superare gli ostacoli della vita ridendo”
– Clara: “Come realizzare i propri sogni”
– Riccardo Haupt: “Come proiettarsi nelle vite delle persone nei momenti più incerti della loro esistenza”
– Giulia Biondi: “Come amarsi di più con una alimentazione senza sensi di colpa”
– Andrea Paris: “Come diventare comunicatori felici”
– Pasquale Acampora: “Come imparare a perdere per vincere al gioco della vita”
– Mattia “flip” Bidoli: “Come imparare a sorridere nelle situazioni più difficili della vita”
– Francesca Corrado: “Come un fallimento può diventare la tua felicità”

Impossiblazer” (Impossibile), “Flameheart” (Passione), “Positiv Eve” (Positività), “Dreem” (Sogno),“Lighting Goal” (Obiettivi), “Felicity” (Felicità), “Hammerine” (Resilienza) e “Y” (Perché) sono gli 8 “superpoteri” necessari per il compimento di una vita felice, già illustrati nel libro “Codice della felicità” di Pasquale Acampora, Walter Rolfo e Alessandro Patti, e riproposti sul palco attraverso le testimonianze degli ospiti.

Un evento realizzato con il Patrocinio della Regione Lombardia e del Comune di Milano.

L’assessore Assessore all’Istruzione, Formazione, Lavoro di Regione Lombardia Silvia Tironi ha raccontato: “Quando mi è stato proposta dalla fondazione della felicità questo evento abbiamo detto subito di sì. Spesso quando pensiamo al mondo scolastico, pensiamo a qualcosa di serio, perché siamo lì per apprendere ed educare. Ma ci dimentichiamo della componente fondamentale: la felicità. Regalare una giornata intera a tutti i nostri studenti – abbiamo invitato tutte le scuole e le classi – è importante perché ci confrontiamo con una popolazione studentesca che sta vivendo momenti difficili, momenti di fragilità. La paura più grande che loro hanno è sbagliare, il fallimento. Vogliamo lanciare loro un messaggio: se sei felice riesci ad affrontare meglio gli ostacoli che nella vita ci si pongono davanti. Penso sia il regalo più bello per i nostri ragazzi”. E sulla scelta di coinvolgere anche i genitori: “Sono felicissima che si sia stata fatta questa scelta: la scuola può fare tanto, ma da sola non può fare tutto. Diventa fondamentale allenare i genitori, dar loro gli strumenti per accompagnare meglio i propri figli. Stiamo sollecitando tutti gli istituti: è un’opportunità straordinaria, per i ragazzi e le loro famiglie.

di Federico Arduini

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Gabriel García Márquez, partendo dalla nonna per arrivare a Macondo

19 Aprile 2024
Sei anni prima che Gabriel García Márquez morisse, Gerald Martin pubblicò quel “Gabriel García M…

I giovani lettori

09 Aprile 2024
Che i giovani lettori siano assai più dei grandi è talmente scontato che quasi non varrebbe la p…

Ossessionati da Eminem

07 Aprile 2024
Eminem, al secolo Marshall Bruce Mathers III, è in assoluto il più grande artista hip hop della …

Addio al maestro del design sperimentale Made in Italy

04 Aprile 2024
Si è spento a 84 anni nella sua casa di New York il rappresentante più emblematico del design sp…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI