app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app
Il ritorno de La Ragione a Edita, Fiera per l'Editoria

Il ritorno de La Ragione a Edita, Fiera per l’Editoria

Edita, Fiera per l’Editoria, si è conclusa con successo nella splendida cornice di Cascina Cuccagna con gli auguri dell’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi. Noi de ‘La Ragione’, così com’era stato per la 1ª edizione, abbiamo seguito l’iniziativa con entusiasmo.
|

Il ritorno de La Ragione a Edita, Fiera per l’Editoria

Edita, Fiera per l’Editoria, si è conclusa con successo nella splendida cornice di Cascina Cuccagna con gli auguri dell’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi. Noi de ‘La Ragione’, così com’era stato per la 1ª edizione, abbiamo seguito l’iniziativa con entusiasmo.
|

Il ritorno de La Ragione a Edita, Fiera per l’Editoria

Edita, Fiera per l’Editoria, si è conclusa con successo nella splendida cornice di Cascina Cuccagna con gli auguri dell’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi. Noi de ‘La Ragione’, così com’era stato per la 1ª edizione, abbiamo seguito l’iniziativa con entusiasmo.
|
|
Edita, Fiera per l’Editoria, si è conclusa con successo nella splendida cornice di Cascina Cuccagna con gli auguri dell’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi. Noi de ‘La Ragione’, così com’era stato per la 1ª edizione, abbiamo seguito l’iniziativa con entusiasmo.

Si è conclusa con successo Edita, Fiera per l’Editoria, giunta quest’anno alla sua seconda edizione e a cui La Ragione ha partecipato con entusiasmo così com’era accaduto l’anno scorso. La cornice, sempre la splendida Cascina Cuccagna di Milano.

Un’edizione ricca di spunti e riflessioni imprescindibili per il settore editoriale di cui facciamo parte e con una partecipazione maggiore: non solo più espositori, autori e case editrici ma anche presentazioni e incontri sui mestieri dell’editoria, workshop di traduzione e scrittura e uno spazio interamente dedicato ai bambini con ‘EditaKids’.

A confermarlo è proprio Edoardo Meazza, organizzatore di Edita: “L’anno scorso è andata molto bene, siamo stati molto soddisfatti ma quest’anno lo siamo ancora di più. È sempre più una fiera speciale perché dà modo a tutti i professionisti del settore editoriale di rapportarsi direttamente con il pubblico dei lettori”.

Sono proprio i lettori i protagonisti di Edita e di tutte le fiere del libro che continuano a costellare l’intero territorio collezionando numeri d’affluenza da record, a dispetto di statistiche sulla lettura sempre più sconfortanti nel nostro Paese.  È la prova che il libro è vivo, non subisce arresti e che può ancora diventare un traino importante per l’economia italiana.

Quest’anno Edita è stata inaugurata dall’Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Tommaso Sacchi, che conferma la già chiara posizione di supporto dell’amministrazione meneghina verso questo genere di iniziative: “Le fiere del libro sono molto diverse tra loro. C’è la grande madre fiera che è il Salone del Libro di Torino ma anche l’iniziativa milanese di BookCity. Insieme ad esse, sono nate altre iniziative che si diversificano ma, contemporaneamente, completano l’offerta. Non sono meno importanti ma diventano invece una grandissima opportunità per creare delle sinergie tra tutti i protagonisti della filiera economico-editoriale”.

Anche la scelta della splendida Cascina Cuccagna, confermata per il secondo anno consecutivo, non è causale perché ha saputo cogliere l’importanza di una fiera come Edita. Recentemente è nata una bellissima libreria al suo interno, diretta da Marta Zanotti, particolarmente attenta non solo alla vendita ma anche all’organizzazione di iniziative di promozione della lettura nel quartiere, soprattutto tra i più piccini.

Un ultimo aspetto, non meno importante, è anche il ritorno in presenza delle fiere. “Sono tornato pochi giorni fa da Helsinki, dove ha avuto luogo il “World Cities Culture Form” con rappresentanti da San Paolo, Varsavia, Parigi, Londra ma anche dall’Oriente e devo dire che tornare finalmente a vivere queste iniziative in presenza è motivo di grandissima gioia. Auguro quindi il miglior futuro ad Edita e alle piccole e grandi iniziative editoriali che verranno”, conclude Tommaso Sacchi.

 

di Raffaela Mercurio

Bilanci e impegni

La soddisfazione è aver visto crescere i lettori e contemporaneamente il numero e la qualità dell…

Morto il produttore delle maghette Pierrot. Segnò un’epoca

Yuji Nunokawa è scomparso improvvisamente a 75 anni a casa sua. Una vita dedicata agli anime, di …

Il “Corriere dei piccoli” di Paola Lombroso

Se il “Corriere dei piccoli”, il giornale che ha accompagnato i bimbi italiani dal 1908 al 1995, …

Punta Raisi, lotteria della vita e della morte

In “Notizia del disastro” (pubblicato nel 2001 e ora riproposto da Sellerio) Roberto Alajmo ricos…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl