app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
unica

I figli di Ilary e Totti spettatori di “Unica”

Ilary Blasi che interpreta sé stessa nel docufilm Unica” è unesperienza assolutamente da evitare
|

I figli di Ilary e Totti spettatori di “Unica”

Ilary Blasi che interpreta sé stessa nel docufilm Unica” è unesperienza assolutamente da evitare
|

I figli di Ilary e Totti spettatori di “Unica”

Ilary Blasi che interpreta sé stessa nel docufilm Unica” è unesperienza assolutamente da evitare
|
|
Ilary Blasi che interpreta sé stessa nel docufilm Unica” è unesperienza assolutamente da evitare

Senza voler entrare nel merito – anche perché, a onor del vero, dopo tanti anni sfugge ancora quale sia – Ilary Blasi che interpreta sé stessa nel docufilm Unica” è unesperienza assolutamente da evitare. Solo il fatto che accetti di proclamarsi ‘unica’ non può che suscitare un certo fastidio, mettendo in luce quello che appare un narcisismo patologico. Se però fra i produttori figura anche Netflix significa che il prodotto piace perché soddisfa un voyerismo ormai diffuso, anche quello patologico. In un’ora e venti la showgirl ripercorre alti e bassi della propria vita e carriera, con unampia pagina dedicata al padre dei suoi figli: Francesco Totti. Torna sulla spinosa storia degli orologi Rolex e racconta aneddoti sul presunto tradimento di lui, lasciandosi persino andare a delle lacrime amare davanti alle telecamere. È curioso come Ilary si lamenti dell’attenzione maniacale di giornalisti e fotografi, reclamando un diritto alla privacy a cui però per prima sembra non dare importanza.

La questione che fa tutta la differenza resta comunque unaltra. In questa storia ci sono di mezzo dei figli (una ancora piccola) che non hanno mai chiesto di finire nel tritacarne. «Ilary può dire e fare ciò che vuole» ha commentato lex calciatore quando gli è stato chiesto un parere sul docufilm. Vero. Entrambi devono però essere ben consapevoli che qualunque loro azione e parola ha conseguenze sulle altre persone. Il dubbio si fa certezza: se ne poteva anche fare a meno.

di Flora Rait

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

“Una Voce per San Marino”: tra i big Bertè, Marcella Bella e Jalisse puntano l’Eurovision

Gli organizzatori: “Non siamo Sanremo. “Una Voce per San Marino” è una realtà giovane, ma crescer…

Michael J. Fox commuove il pubblico ai Bafta

È entrato sulla sedia a rotelle Michael J. Fox – che ha il Parkinson – accompagnato da un amico, …

Angelina Mango canta sul palco con suo padre Pino

Il video di Angelina Mango che, a 13 anni, canta sul palco con suo padre Pino al teatro Stabile d…

Berlinale 74: il docu choc di attivisti palestinesi e israeliani. Italia presente con 4 film e 2 serie TV

Oggi in anteprima mondiale alla 74esima edizione del festival del cinema di Berlino il docu “No O…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI