app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Uomini e Dei

“Uomini e Dei”, al cinema due secoli di Museo Egizio

Per celebrare i 200 anni dalla fondazione del Museo Egizio di Torino, il 12 e il 13 marzo sarà possibile vedere al cinema il film “Uomini e Dei. Le Meraviglie del Museo Egizio”

|

“Uomini e Dei”, al cinema due secoli di Museo Egizio

Per celebrare i 200 anni dalla fondazione del Museo Egizio di Torino, il 12 e il 13 marzo sarà possibile vedere al cinema il film “Uomini e Dei. Le Meraviglie del Museo Egizio”

|

“Uomini e Dei”, al cinema due secoli di Museo Egizio

Per celebrare i 200 anni dalla fondazione del Museo Egizio di Torino, il 12 e il 13 marzo sarà possibile vedere al cinema il film “Uomini e Dei. Le Meraviglie del Museo Egizio”

|
|

Per celebrare i 200 anni dalla fondazione del Museo Egizio di Torino, il 12 e il 13 marzo sarà possibile vedere al cinema il film “Uomini e Dei. Le Meraviglie del Museo Egizio”

Nonostante ci separino millenni di storia, il fascino dell’antico Egitto, della sua cultura e delle sue opere resta ancora oggi intatto. Forse non tutti sanno che nel nostro Paese vi è il museo più antico al mondo dedicato alla civiltà degli antichi Egizi: il Museo Egizio di Torino. Al suo interno sono custoditi 40mila reperti (fra sfingi, statue colossali, minuscoli amuleti e sarcofagi) che raccontano quasi 4mila anni di storia antica. Proprio per celebrare questo importante museo a 200 anni dalla sua fondazione, il 12 e il 13 marzo sarà possibile vedere al cinemaUomini e Dei. Le Meraviglie del Museo Egizio”, un film documentario prodotto da 3D Produzioni, Nexo Digital e Sky. Un viaggio nella millenaria cultura e nei misteri della civiltà egizia raccontato per mezzo delle storie dei reperti custoditi nel museo, alla scoperta del profondo legame fra il Nilo e la capitale sabauda. Non a caso Jean-François Champollion, il più grande egittologo dell’Ottocento, colui che decifrò la scrittura geroglifica, ebbe a dire che «la strada per Menfi e Tebe passa da Torino».

Un film che incanta lo spettatore con un racconto fuori dal tempo di alto livello cinematografico, pensato finanche con un taglio didattico in grado di dialogare con un pubblico molto giovane. A impreziosire la pellicola sono infine una colonna sonora originale composta e orchestrata dal pianista Remo Anzovino e la partecipazione straordinaria nel ruolo di narratore del premio Oscar Jeremy Irons.

di Federico Arduini

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Angelina Mango annuncia il primo album di inediti “poké melodrama”

18 Aprile 2024
Ieri sera durante il concerto sold out al Fabrique di Milano, Angelina Mango ha annunciato il pr…

Cara racconta “Verso Casa”

17 Aprile 2024
Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Cara in occasione dell’uscita del nuovo singolo “Verso…

Amy Winehouse, parabola triste di una star indimenticata

17 Aprile 2024
Per celebrare la vita di Amy Winehouse e indagarne le ombre, sarà al cinema da domani il film “B…

“Radio Italia Live – Il Concerto” 2024 il 15 maggio in Piazza Duomo a Milano

17 Aprile 2024
Anche quest’anno Radio Italia Live – Il Concerto torna al sud, per il secondo anno consecutivo, …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI