app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Vanessa Ferrari salta Parigi2024: “Il mio sogno finisce qui”

Vanessa Ferrari annuncia il ritiro dalle Olimpiadi di Parigi 2024: durante i test si è infortunata. Una lesione al polpaccio incurabile in poco tempo

|

Vanessa Ferrari salta Parigi2024: “Il mio sogno finisce qui”

Vanessa Ferrari annuncia il ritiro dalle Olimpiadi di Parigi 2024: durante i test si è infortunata. Una lesione al polpaccio incurabile in poco tempo

|

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Ragione (@laragione.eu)

Vanessa Ferrari salta Parigi2024: “Il mio sogno finisce qui”

Vanessa Ferrari annuncia il ritiro dalle Olimpiadi di Parigi 2024: durante i test si è infortunata. Una lesione al polpaccio incurabile in poco tempo

|
|

Vanessa Ferrari annuncia il ritiro dalle Olimpiadi di Parigi 2024: durante i test si è infortunata. Una lesione al polpaccio incurabile in poco tempo

Il mio percorso verso Parigi 2024 termina qui“: è con queste parole dolorose, accompagnate da un video, che Vanessa Ferrari ha annunciato che non parteciperà alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024. Forse, per altro, le sue ultime.

La ginnasta italiana si è infatti infortunata durante il test in vista dei campionati italiani assoluti di artistica, in programma a Cuneo dal 5 al 7 luglio. Una prova generale proprio in vista dei prossimi Giochi di agosto. Ma il destino ha remato contro, provocandole una lesione al polpaccio. A fermarla una lesione al polpaccio.

“In palestra, durante il test in vista degli assoluti della prossima settimana, nello stacco di un salto, il mio polpaccio ha ceduto. Mancando un mese alle Olimpiadi, non ci sono le tempistiche per recuperare una lesione muscolare. Nonostante sia da dicembre che sto combattendo con vari malesseri, a livello tecnico stavo molto bene. Purtroppo però il fisico non ha retto“, scrive su Instagram.

E ancora: “Ho intrapreso questo percorso con la voglia di lottare fino in fondo ma anche con la consapevolezza che ci potesse essere questo tipo di esito, fa parte del “gioco”. Però anche se nella mia carriera ho avuto molti infortuni non ci si abitua mai e la batosta è sempre forte, soprattutto dopo tre anni di allenamento e a un mese dall’obiettivo finale. Ora ho bisogno di un attimo per metabolizzare questo duro colpo ma ci tengo a ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuta e che hanno sempre creduto in me perché il sostegno che ho ricevuto è sempre stato fondamentale”.

di Margherita Medici

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Mattarella e Tamberi arrivati assieme a Parigi

25 Luglio 2024
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è arrivato poco fa a Parigi con Gianmarco Tam…

Sinner: delusione, rimpianto e qualche domanda da fare

25 Luglio 2024
Sinner salterà le Olimpiadi di Parigi2024: si chiude così, con uno scarno comunicato via Instagr…

Sinner non parteciperà alle Olimpiadi di Parigi

24 Luglio 2024
Jannik Sinner non parteciperà ai Giochi Olimpici di Parigi. A renderlo noto, è lo stesso n. 1 al…

Berrettini domina

21 Luglio 2024
Matteo Berrettini vince il torneo di Gstaad e dopo lunghi e dolorosi mesi di buio si è riscopert…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI