app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Berlusconi M5S

Berlusconi, attacco M5S durante commemorazione: Forza Italia lascia l’Aula

Scintille durante la commemorazione di Silvio Berlusconi alla Camera. M5S: “Noi riteniamo che l’eredità di Berlusconi sia stata politicamente e moralmente disastrosa”

|

Berlusconi, attacco M5S durante commemorazione: Forza Italia lascia l’Aula

Scintille durante la commemorazione di Silvio Berlusconi alla Camera. M5S: “Noi riteniamo che l’eredità di Berlusconi sia stata politicamente e moralmente disastrosa”

|

Berlusconi, attacco M5S durante commemorazione: Forza Italia lascia l’Aula

Scintille durante la commemorazione di Silvio Berlusconi alla Camera. M5S: “Noi riteniamo che l’eredità di Berlusconi sia stata politicamente e moralmente disastrosa”

|
|

Scintille durante la commemorazione di Silvio Berlusconi alla Camera. M5S: “Noi riteniamo che l’eredità di Berlusconi sia stata politicamente e moralmente disastrosa”

Scintille durante la commemorazione di Silvio Berlusconi alla Camera. “Noi riteniamo che l’eredità di Silvio Berlusconi sia stata politicamente e moralmente disastrosa”, ha detto durante il suo intervento Riccardo Ricciardi del Movimento 5 Stelle. I deputati di Forza Italia, oltre a protestare vigorosamente per le parole del pentastellato, hanno lasciato l’aula.

“Non è mai esistito un presidente condannato per frode fiscale, che ha legittimato gli evasori fiscali, che dava sempre la colpa ai giudici, ha inquinato rapporti tra politica e magistratura”, ha detto Ricciardi, più volte interrotto dalle proteste dei banchi della maggioranza. 

“Non accettiamo la beatificazione di una persona”, ha proseguito il deputato del M5s aggiungendo: “Non dimentichiamo che questo Parlamento ha votato, per ordine di Berlusconi, il fatto che Ruby era la nipote di Mubarak. A quest’aula dobbiamo rispetto”. Tra le proteste dei deputati di Forza Italia, che hanno lasciato l’aula, Alessandro Cattaneo ha commentato: “Non è stata commemorazione ma uno sciacallaggio di natura politica”.

‘Se a M5S andava bene Berlusconi nel governo Draghi, non vedo perché non dovrebbe andare bene adesso. Non capisco perché il giudizio morale dovrebbe essere cambiato. Se era così negativo, perché accettare di stare insieme…”, è stata la dura replica di Antonio Tajani alle critiche di M5S.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Europa, la politica ha battuto un colpo

22 Luglio 2024
La vicenda europea si stava mettendo male ed è finita come non poteva non finire, cioè bene. E l…

Protesta italiana per il Mediterraneo a uno spagnolo

20 Luglio 2024
Perché nominare uno spagnolo come rappresentante speciale della Nato per i rapporti con i Paesi …

ReVisioni politiche

20 Luglio 2024
Tante posture e parole d’ordine hanno traslocato da sinistra a destra e viceversa. Un’analisi di…

Taxi, cade l’ultimo velo della vergogna

20 Luglio 2024
Taxi, arriva la sentenza della Corte costituzionale: “Il blocco delle licenze lede i diritti dei…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI