app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Cigno preso a sassate

Cigno preso a sassate per un video su TikTok

Ai Laghi di Monticchio, in Basilicata, due ragazzi hanno preso a sassate dei cigni e pubblicato il macabro video su TikTok
|

Cigno preso a sassate per un video su TikTok

Ai Laghi di Monticchio, in Basilicata, due ragazzi hanno preso a sassate dei cigni e pubblicato il macabro video su TikTok
|

Cigno preso a sassate per un video su TikTok

Ai Laghi di Monticchio, in Basilicata, due ragazzi hanno preso a sassate dei cigni e pubblicato il macabro video su TikTok
|
|
Ai Laghi di Monticchio, in Basilicata, due ragazzi hanno preso a sassate dei cigni e pubblicato il macabro video su TikTok
Ancora un orrendo gesto di violenza contro gli animali. Ancora una volta, per realizzare un filmato da postare su TikTok. Un filmato in cui viene catturato un cigno, tenuto fermo e preso a sassate. Il tutto appunto, per un sadico esibizionismo social. È avvenuto ai Laghi di Monticchio in Basilicata. Ora si sta cercando di invidiare i responsabili del filmato. Che nel frattempo, come accaduto per altri episodi aberranti, ha fatto il giro del web. A riaprire ancora una volta il dibattito sulla mancanza di filtri su certi social. E sul livello di assurda violenza che ancora esiste nel nostro Paese. Nei confronti di creature indifese. di Annalisa Grandi

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Luis e Flora, storie d’amore d’altri tempi e altro calcio

25 Maggio 2024
Ho scoperto una storia che colpevolmente non conoscevo nei dettagli: quella della meravigliosa f…

I ragazzi italiani che non t’aspetti

24 Maggio 2024
Sono più liberi dei loro genitori, sono la generazione delle app, della tecnologia che rischia d…

La fuga dei prof da Milano e le verità scomode

24 Maggio 2024
Quasi 800 insegnanti di scuole medie e superiori hanno lasciato Milano per tornare nelle loro pr…

32 anni fa la strage di Capaci, Mattarella: “mafia sempre in agguato, destinata a finire”

23 Maggio 2024
Era il 12 maggio del 1992 quando il giudice Falcone ricevette il pizzino con cui (con molta prob…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI