app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Si lascino delle aree del dubbio

In quest’Europa direzionata all’obbligo vaccinale sia lode al dubbio.
|

Si lascino delle aree del dubbio

In quest’Europa direzionata all’obbligo vaccinale sia lode al dubbio.
|

Si lascino delle aree del dubbio

In quest’Europa direzionata all’obbligo vaccinale sia lode al dubbio.
|
|
In quest’Europa direzionata all’obbligo vaccinale sia lode al dubbio.
In questa Europa che ormai guarda soprattutto agli obblighi (vaccinali), alle sorveglianze e alle punizioni, per chi ancora non si è convinto a fare il vaccino lasciate almeno delle aree del dubbio. Poche, delle semplici enclave. Delle zone dove le parole di uno scrittore come Bertolt Brecht abbiano ancora un loro valore, non assoluto ma perlomeno relativo: «Sia lode al dubbio! Vi consiglio, salutate serenamente e con rispetto chi come moneta infida pesa la vostra parola! Vorrei che foste accorti, che non deste con troppa fiducia alla vostra parola». Oggi, che l’Austria, la Germania e, a suo modo, la Grecia vanno verso un obbligo vaccinale, sia lode al dubbio. Lasciate uno spazio per quelli che si pongono domande, per quelli che dicono «No» o «Boh». Per le persone che vorrebbero capire meglio. Senza super Green Pass, magari con un tampone normale: scegliete voi se di quelli veloci o molecolari. Un qualche spazio – nei ristoranti, nei cinema e via discorrendo – che sia ancora aperto ai dubbiosi. Dove l’habeas corpus, frase latina che sta alla base delle nostre libertà di occidentali e democratici, si ponga qualche interrogativo. Delle aree del dubbio, mentre il mondo corre incontro alla propria salvezza, senza farsi troppe domande. Probabilmente finiremo all’inferno, come dei peccatori – chi lo sa – ma senza aver rinunciato a sottolineare, come ripeteva lo scrittore russo Lev Tolstoj: «Il mio peccato principale è il dubbio. Io dubito di tutto e mi trovo sempre nel dubbio». di Massimiliano Lenzi 

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

La collaborazione tra Italia e Francia, i premi Farnese d’or 2024

21 Giugno 2024
Farnese d’or 2024: un prestigioso premio per valorizzare i rapporti italo-francesi. Ecco chi son…

Ramazzotti-Virzi, VIP ad alta tensione

20 Giugno 2024
La violenta lite avvenuta alcuni giorni fa in un ristorante fra il regista Paolo Virzì e l’attri…

Maturità 2024, al via la seconda prova: Platone al classico, 2 problemi e 8 quesiti allo scientifico. Tutte le materie per ogni indirizzo

20 Giugno 2024
Terminata la prima prova dell’esame di Maturità – certamente emozionante per gli studenti – al v…

I temi passano l’esame di maturità

20 Giugno 2024
Gli argomenti proposti ai maturandi sono apparsi di buona qualità e varietà. Si sono evitate le …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI