app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Pa, Link Campus University formerà i dipendenti pubblici

Febbraio 16, 2022

Roma, 16 feb. (Adnkronos/Labitalia) – Corsi di laurea, corsi di specializzazione e master a beneficio di tutti coloro che fanno parte della pubblica amministrazione. Il dipartimento della funzione pubblica della presidenza del Consiglio dei Ministri e la Link Campus University hanno siglato una partnership istituzionale nell’ambito dell’iniziativa ‘PA 110 e lode’ del ministero per la Pubblica Amministrazione e del ministero dell’Università e della Ricerca che consentirà a tutti i dipendenti pubblici di usufruire di un incentivo per l’accesso all’istruzione universitaria. La formazione verrà supportata, in attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, in ottica di reskilling, per l’acquisizione di nuove competenze utili ad affrontare le nuove sfide della Pubblica Amministrazione, e di upskilling, per l’ampliamento e la specializzazione di conoscenze e competenze che sono già parte del background professionale dei singoli.

“La Link Campus -spiega il Rettore dell’Ateneo, Carlo Alberto Giusti- ha aderito con favore ed entusiasmo all’iniziativa del governo che, d’intesa con l’università La Sapienza, ha fatto sì che le università rendessero disponibile il proprio portafoglio di corsi per formare i dipendenti pubblici. La Link, insieme all’università dell’Aquila e alla Lumsa, ha aderito per prima all’iniziativa, ma mi auguro che lo facciano anche i restanti atenei italiani”.

“È significativo -continua- che un’università privata e di dimensioni contenute, come la Link Campus University, si metta a disposizione di tutti i dipendenti della pubblica amministrazione per contribuire con le proprie eccellenze formative a migliorarne le competenze, e quindi ad aumentare la competitività del Paese sullo scenario internazionale, in una fase post-pandemica che vedrà ripartire le economie di tutti i player e concorrere a livello globale in ogni settore. È un segnale di coesione sociale e di voglia di ripartire”.

Tra i percorsi di studio proposti dalla Link Campus, ne spiccano diversi in linea con gli obiettivi di reskilling e upskilling dei dipendenti pubblici, tra cui i corsi di studio in Giurisprudenza, Innovative technologies for digital communication, Scienze della difesa e della sicurezza, Scienza della politica e dei rapporti internazionali, Studi strategici e scienze diplomatiche, Tecnologie e linguaggi di comunicazione, ma anche i master di primo e secondo livello in Cybersecurity, Diritto e management dello sport, Psicologia del cambiamento, Service innovation & digital transformation, Sicurezza ambientale, Smart public administration, Anticorruzione e appalti pubblici, Gestione dei beni culturali, programmazione e progettazione dei finanziamenti europei 2021-2027.

Secondo Carlo Alberto Giusti, che è anche vicepresidente dei Rettori del Lazio, “questa attività rientra tra le missioni che gli atenei italiani hanno davanti a sé e quindi è un impegno che va preso. La Link Campus ha già riconfigurato il proprio assetto interno sia a livello accademico che pratico-operativo per assicurare la frequenza dei corsi a chi non partecipa personalmente alla vita universitaria. È una possibilità che ci dà il Paese e la accettiamo di buon grado”.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl