app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Carceri: Iv, ‘Nordio informi urgentemente la Camera su suicidi in cella’

1 Luglio 2024

Roma, 1 lug (Adnkronos) – Un’informativa urgente con il ministro Nordio. È quanto chiede il presidente dei deputati di Italia viva Davide Faraone in una lettera al presidente della Camera Lorenzo Fontana.

“Quella dei suicidi in carcere è una conta drammatica – si legge nella lettera -. Già nei giorni scorsi avevamo lanciato l’allarme, indicando in questa una vera e propria emergenza nazionale e chiedendo provvedimenti immediati da parte del Governo e del Parlamento, sulla situazione drammatica del sovraffollamento carcerario, ci avviciniamo con sempre maggior rapidità ai numeri della famosa sentenza Torregiani del 2013, delle condizioni in cui vive tutta la comunità carceraria (non solo i detenuti, ma anche tutti coloro che operano all’interno degli istituti) e sull’incremento drammatico dei suicidi in carcere: oggi si raggiunge quota 54 di detenuti dall’inizio dell’anno l’ultimo oggi un ragazzo di 21 anni nel carcere di Paola, 5 quelli del personale di polizia penitenziaria”.

“Torniamo a chiedere ancora una volta, proprio in vista dei mesi estivi, quelli dove le attività di volontariato diminuiscono e le persone detenute restano più sole e le loro giornate diventano piene di apatia e noia, che portano disperazione. Disperazione e solitudine che – sottolinea – sono un volano per gli episodi più estremi. Già il 3 febbraio 2022, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo discorso ha testualmente detto: ‘Dignità è un Paese dove le carceri non siano sovraffollate e assicurino il reinserimento sociale dei detenuti. Questa è anche la migliore garanzia di sicurezza’”.

(Adnkronos) – “Al 31 maggio 2022, i detenuti presenti erano 54.372, in 50.862 posti regolamentari, oggi siamo molto oltre quei numeri con oltre 14.000 persone detenute senza un posto regolamentare, condizioni di vita sempre più difficili per i reclusi e di lavoro faticosissime per gli operatori penitenziari. Pertanto – conclude Faraone -, con la presente, richiedo a nome del gruppo da me presieduto, una informativa urgente del governo, con il ministro della Giustizia, Carlo Nordio”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Formazione, Microgame protagonista alla Summer School Unisannio

15 Luglio 2024
Benevento, 15 lug. (Adnkronod/Labitalia) – Far conoscere i corsi di studi in Economia e Statistic…

Food: Gambero Rosso, Street Food 2025 viaggio on the road attraverso le nuove tradizioni

15 Luglio 2024
Roma, 15 lug. (Adnkronos/Labitalia) – Espressione autentica delle nostre tradizioni, lo street fo…

Cinema: dal 17 luglio in sala ‘Blue Lock Il Film -Episodio Nagi’

15 Luglio 2024
(Adnkronos) – Il primo film tratto dall’anime sportivo di successo, ‘Blue Lock Il Film -Episodio …

**Cecchettin: al via il 23 settembre processo a Filippo Turetta**

15 Luglio 2024
Milano, 15 lug. (Adnkronos) – E’ stata fissata al prossimo 23 settembre, come anticipato dalla st…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI