app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Denise Pipitone, la mamma Piera Maggio: “Trovate due cimici in casa, funzionanti”

6 Maggio 2024

Roma, 6 mag. (Adnkronos) – Denise Pipitone, nuovo giallo. Due cimici, collegate alla rete elettrica e funzionanti, ritrovate in casa durante alcuni lavori di manutenzione. E’ la denuncia, via Facebook, di Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone, la bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004, che posta la foto delle microspie. ”Ritrovate dopo 20 anni, a meno che qualcuno non le abbia collocate nel tempo violando il nostro stabile. Erano correttamente funzionanti perché collegate alla rete elettrica – si legge in un post – Adesso chiederemo alle autorità se sono beni dello Stato oppure di privati. Ovviamente non sappiamo se ce ne sono ancora delle altre e, a dire il vero, non abbiamo mai avuto questa curiosità perché non avevamo niente da nascondere. La scoperta è avvenuta adesso per via di manutenzione”.

”Ci chiediamo se durante un’indagine dove vengono collocate determinate apparecchiature negli ambienti privati delle persone, non sia il caso a fine indagine di recuperare le tecnologie, presumibilmente anche costose, di cui si sono avvalsi coloro che hanno condotto le indagini? Se sono apparecchiature dello Stato, pensate che adesso dovremmo chiedere il risarcimento di 20 anni di appropriazione della nostra rete elettrica?”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Milano-Cortina: manager Novari risponde da ore ai pm

28 Maggio 2024
Milano, 28 mag. (Adnkronos) – Risponde e si difende. E’ in corso, da oltre sei ore, e non è ancor…

Meloni e lo “str..za” a De Luca: il premier vince sui social

28 Maggio 2024
Roma, 28 mag. (Adnkronos) – Ha polarizzato le discussioni sui social network l’episodio di Caivan…

Riforme: E.Cattaneo, ‘faccio mia proposta La Russa 2021 su senatori a vita’

28 Maggio 2024
Roma, 28 mag. (Adnkronos) – “È sul primato della parola, come contributo primario e assoluto ai l…

**Palermo: morte Onorato, autopsia rivela ‘Nessun segno di violenza sul corpo’**

28 Maggio 2024
Palermo, 28 mag. (Adnkronos) – Non sarebbero stati riscontrari segni di violenza sul corpo di Ang…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI