app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Emilia Romagna: Bonaccini, ‘mi dimetto da presidente regione tra due settimane’

26 Giugno 2024

Roma, 26 giu. (Adnkronos) – “Mi dimetterò un minuto dopo” lo svolgimento del G7 per la scienza e tecnologia a Bologna “per rispetto verso questo appuntamento internazionale che onora Bologna e l’Emilia-Romagna”. Così Stefano Bonaccini intervenendo oggi all’assemblea legislativa della regione Emilia Romagna. “E in queste due settimane, come annunciato, chiuderemo tutti gli atti che assicureranno per i prossimi mesi di affievolimento dei poteri tutte le misure, i finanziamenti e le regole perché non ci siano vuoti e rallentamenti”.

“Sono stati 10 anni complicati, se pensiamo che abbiamo attraversato la tragedia del terremoto e la sua ricostruzione, la pandemia, che il mondo non conosceva da un secolo e l’alluvione dello scorso anno. Ma sono stati 10 anni anche che vedono questa regione più forte di prima. Non so in quante altre realtà, dopo un terremoto devastante, una pandemia micidiale e un’alluvione terribile, si potrebbe dire la stessa cosa: più forte di prima”, sottolinea Bonaccini.

“Sono stati anni faticosi e complicati, ma anche di grande soddisfazioni. Ci sono stati riconoscimenti internazionali e nazionali, e poter chiudere la mia esperienza andando a vedere le prime 3 tappe del Tour de France, con 2 milioni di persone attese sulle strade, è una soddisfazione enorme. Pochi giorni dopo poter chiudere la mia esperienza da presidente della Regione con il G7 è una soddisfazione a cui non avrei mai creduto. Anche dal punto di vista politico. Il centrosinistra, negli ultimi 3 anni, è passato dal governare da 6 su 10 a 8 su 10 capoluoghi. Negli ultimi 3 anni da 8 a 12 su 12 città sopra i 30mila abitanti. Lo stesso risultato delle miep referenze è un riconoscimento non tanto a me, ma al lavoro fatto insieme in questi anni”.

“Ma questo è una parte. Ciò si deve a donne e uomini che hanno lavorato con me nelle due giunte in questi 10 anni, che hanno sopperito in molti casi ai miei errori e difetti. E poi -ha detto Bonaccini- si deve alla maggioranza che mi ha sostenuto con grande lealtà in questi 2 mandati e se c’è una cosa che possa essere preso a premio, non so in Italia in quanti casi non ci sia stata mai nemmeno una mezza giornata di crisi. Ringrazio anche il M5s che pur non avendo governato con me, non ha fatto mancare persino voti in alcuni provvedimenti che ritenevano giusti”.

“Ma si devono questi risultati a migliaia di donne e uomini, dirigenti e dipendenti di questa Regione, che pur passando le amministrazioni, garantiscono un livello di qualità del lavoro che ha pochi eguali in Italia e Europa. Ci hanno aiutato e accompagnato in momenti drammatici, a loro va la mia gratitudine. Da parte mia ho cercato di servire al meglio questa regione. Devo ringraziare questa assemblea perché la qualità del dibattito è stata di civiltà e rispetto con pochi eguali. Si possono avere idee anche opposte, ma avere l’intelligenza e l’educazione di non eccedere o travalicare mai. Anche quando non eravamo d’accordo, non ho dubbi che abbiate lavorato per fare il meglio della comunità”.

“Solo mi dispiace l’accusa che sto scappando. E’ un po’ difficile. Posso aver sbagliato, ma in questi 10 anni nessuno può dire che non ci abbia messo tutto l’impegno e il sacrificio che ho potuto metterci. Questi 10 anni, se questi risultati sono stati ottenuti, è anche perché ci sono gli emiliano-romagnoli che anche davanti alle tragedie, si rimboccano le maniche e si lamentano poco. Quando qualcuno cade, in E-R nel momento in cui si rialza si gira indietro e guarda se c’è qualcuno a cui tendere la mano. Cara Emilia-Romagna, servirti è stato un privilegio, è stato un onore. A te come istituzione e alla nostra gente, ho cercato di starci, ci sono e ci starò per sempre”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

**Parigi 2024: Abodi agli azzurri, ‘facciamoci onore’**

24 Luglio 2024
Parigi, 24 lug. (Adnkronos) – “Mancano due giorni all’inizio dei Giochi, il mio titolo è ‘facciam…

Erg: prosegue la sua crescita in Francia, avviato parco eolico di Limousin I

24 Luglio 2024
Milano, 24 lug. (Adnkronos) – Erg ha completato la costruzione e avviato l’energizzazione del par…

Ucraina: Kuleba, ‘pronti a negoziare con Mosca’

24 Luglio 2024
Pechino, 24 lug. (Adnkronos) – Kiev è pronta a negoziare con Mosca. Lo ha detto il ministro degli…

Ucraina: raid russi uccidono 4 persone e ne feriscono 17, colpito ufficio ong svizzera

24 Luglio 2024
Kiev, 24 lug. (Adnkronos) – Gli attacchi russi in Ucraina degli ultimi giorni hanno causato la mo…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI