app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Anziani, Fnopi: “In decreto riconoscere figura infermiere di famiglia e comunità”

14 Febbraio 2024

Roma, 14 feb. (Adnkronos Salute) – “Sosteniamo da tempo il riconoscimento dell’infermiere di famiglia e di comunità come figura strategica rispetto ai nuovi bisogni assistenziali di una popolazione sempre più anziana e composta da persone con patologie croniche e degenerative”. Lo ha detto il consigliere nazionale della Fnopi – Federazione nazionale Ordini professioni infermieristiche, Carmelo Gagliano, questa mattina durante l’audizione alla X Commissione del Senato, nell’ambito della discussione dello schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di politiche in favore delle persone anziane.

“Fnopi – ha spiegato Gagliano – ha sempre sostenuto che per rendere più efficiente il Servizio sanitario nazionale è necessario attivare vere équipe multiprofessionali sociosanitarie dove tutti devono lavorare insieme, ognuno secondo le proprie caratteristiche, ma tutti sullo stesso piano, in un percorso che coinvolga al contempo il paziente, i familiari e i caregiver”. L’obiettivo, ha precisato, “è fornire ai cittadini tutto ciò di cui hanno veramente bisogno, disegnando i nuovi modelli organizzativi che siano un continuum tra i diversi momenti che vanno dalla prevenzione, alla diagnosi e la terapia”. Inoltre “è necessario adottare una strategia incisiva nella gestione degli operatori di supporto che ora sfuggono al controllo del management infermieristico, attraverso l’istituzione di un registro degli operatori di supporto”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

70 anni da vegetariano, la scelta dell’attore 89enne Edoardo Torricella

29 Maggio 2024
Roma, 29 mag. (Adnkronos Salute) – Ha lavorato con Roberto Rossellini, Marco Bellocchio e Federic…

Sla, studio rivela bisogni e priorità di pazienti, caregiver e clinici

29 Maggio 2024
Roma, 29 mag. (Adnkronos Salute) – Uno studio tutto italiano, condotto dall’Istituto Mario Negri …

Cresta (Aisla): “Ecco le difficoltà di chi vive con la Sla”

29 Maggio 2024
Roma, 29 mag. (Adnkronos Salute) – Il paziente con sclerosi laterale amiotrofica (Sla) vive “con …

Garattini: “Pazienti Sla soddisfatti del medico ma serve più empatia”

29 Maggio 2024
Roma, 29 mag. (Adnkronos Salute) – La ricerca “è certamente importante perché stabilisce quali so…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI