app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Tumori, Ema avvia revisione su Car-T: “Rischio neoplasie secondarie”

Gennaio 12, 2024

Milano, 12 gen. (Adnkronos Salute) – L’Agenzia europea del farmaco Ema annuncia l’avvio di una revisione sulla sicurezza delle Car-T anticancro, immunoterapie personalizzate basate sui linfociti T del paziente che vengono prelevati, riprogrammati per attaccare il tumore e quindi reinfusi. Il Comitato per la farmacovigilanza Prac dell’Ema, riunitosi dall’8 all’11 gennaio, ha deciso di riesaminare i 6 prodotti Car-T approvati nell’Unione europea, per il rischio di “tumori maligni secondari correlati alle cellule T, inclusi il linfoma e la leucemia a cellule T”.

Il Prac, informa l’Ema, sta esaminando “tutte le evidenze disponibili, comprese le informazioni su 23 casi di vari tipi di linfoma o leucemia a cellule T segnalati su EudraVigilance, il database Ue degli effetti avversi dei farmaci”. In base ai risultati dell’analisi, il panel “deciderà sulla necessità di eventuali azioni normative”. (segue)

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Radiologia, 2 nuove soluzioni per ictus e interventi neurovascolari complessi

Roma, 1 mar. (Adnkronos Salute) – In occasione del Congresso europeo di radiologia (Ecr) 2024 in …

‘Sordità pandemia silenziosa’, 7 milioni di italiani con problemi udito, il 30% è over 70

Roma, 1 mar. (Adnkronos Salute) – I problemi dell’udito interessano 7 milioni di italiani (quasi …

‘Sordità pandemia silenziosa’, 7 milioni di italiani con problemi udito, il 30% è over 70

Roma, 1 mar. (Adnkronos Salute) – I problemi dell’udito interessano 7 milioni di italiani (quasi …

Obesi 5,6 mln italiani, esperti: “Dolcificanti utili per ridurre calorie”

Roma, 27 feb. (Adnkronos Salute) – L’obesità in Italia colpisce l’11,4% della popolazione. Un dat…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI