app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Aborto, una delegazione di Pro Vita & Famiglia a Bruxelles durante il voto dell’Eurocamera per inserire la pratica tra i diritti fondamentali Ue

12 Aprile 2024

Una delegazione della onlus Pro Vita & Famiglia è stata presente nell’Eurocamera di Bruxelles, durante il voto che ha approvato una risoluzione non vincolante per inserire l’aborto tra i diritti fondamentali dell’Unione europea. “Uccidere un essere umano innocente nel grembo materno non può essere un diritto fondamentale della nostra Unione Europea. Daremo indicazioni di non votare i partiti che hanno sostenuto questa mozione”. Così ha commentato l’esito dle voto Jacopo Coghe, portavoce dell’associazione, a margine. La presenza della delegazione ha preceduto una campagna che ha visto un camion vela nelle strade del quartiere europeo di Bruxelles con lo slogan “Uccidere un bambino non è un diritto fondamentale”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Adnkronos Q&A, dibattito su lavoro e competenze al nuovo appuntamento del format

30 Maggio 2024
Your browser does not support the video tag.‘Le competenze, un punto fermo’, è questo il titolo d…

Atzeni (Acn): “Divario competenze si colma con investimenti in formazione”

30 Maggio 2024
Your browser does not support the video tag.”Bisogna stabilire strumenti di dialogo con esperti d…

Aragno (Eikon): “Giovani chiedono sempre maggiore attenzione a sostenibilità”

30 Maggio 2024
Your browser does not support the video tag.”Danno per scontata la sostenibilità ambientale e ric…

Smart Meat 2030, il manifesto per la sostenibilità digitale del settore zootecnico

30 Maggio 2024
Your browser does not support the video tag.È il Sustainable Management and Advanced Responsible …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI