app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Caprotti (Fondazione Guido Venosta): ‘Importante avere consulente mediatore per evitare conflitti di interesse’

9 Maggio 2024

“Un’altra cosa molto importante è avere un consulente e un mediatore, possibilmente senza conflitti d’interesse, se ci sono dei conflitti, come nel nostro caso. Io purtroppo non l’ho avuto”. Queste le parole di Giuseppe Caprotti, presidente della fondazione intitolata al nonno materno Guido Venosta, a margine della prima delle due giornate del Family Business Forum, in svolgimento a Lecco presso la Camera di commercio.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Bertolaso (Welfare Lombardia): “’Contaminazione’ essenziale per garantire a malati Sla e caregiver collaborazione per presa in carico”

29 Maggio 2024
Your browser does not support the video tag.“Alzare l’asticella è davvero complesso e presuppone …

What Als Wants, Pupillo (Mario Negri): “neurologi apprezzano fiducia del 70% pazienti e caregiver”

29 Maggio 2024
Your browser does not support the video tag.“50% pazienti e 40% caregiover insoddisafatti di come…

Massimelli (Aisla): “esperienza del paziente può modificare percorso di assistenza, cura e ricerca”

29 Maggio 2024
Your browser does not support the video tag.“Pazienti sempre più informati possono influenzare sc…

Sla, Garattini (Istituto Mario Negri), “lontani da terapia perché non tutto quello oggi chiamiamo Sla è la stessa malattia”

29 Maggio 2024
Your browser does not support the video tag.“Industria non è interessata. Noi abbiamo fatto uno s…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI