app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Lavoro, dati Istat: a giugno occupazione ai massimi dal 1977, tasso al 60,1%

Agosto 1, 2022

Il tasso di occupazione, a giugno 2022, sale a 60,1%: valore record dal 1977. Il tasso di disoccupazione è stabile all’8,1%, mentre il tasso di inattività scende al 34,5%. È quanto emerge dai dati diffusi dall’Istat, che sottolinea come – dopo il calo registrato a maggio – il numero di occupati torna ad aumentare per effetto della crescita dei dipendenti permanenti, superando di nuovo i 23 milioni. Rispetto a giugno 2021, il numero di occupati sale dell’1,8% (+400mila) soprattutto a causa dei lavoratori dipendenti che, a giugno 2022, ammontano a 18 milioni e 100mila: è il valore più alto dal 1977, primo anno della serie storica.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl