app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Malattie rare, Cairoli (Niguarda): ‘Linfonodi e milza ingrossati tra i sintomi del linfoma a grandi cellule B’

22 Marzo 2024

“Il linfoma a grandi cellule B colpisce i linfonodi, che come prima cosa si ingrossano. Si può ingrossare anche la milza e, quando è molto grossa, deborda dall’arcata costale spingendo lo stomaco verso l’alto e dando segni di pienezza gastrica e tensione addominale. Per questo è importante rivolgersi al medico”. Lo ha spiegato Roberto Cairoli, direttore della struttura complessa di Ematologia Asst Grande ospedale metropolitano Niguarda di Milano, a margine della presentazione della campagna di informazione diretta al grande pubblico sul linfoma a grandi cellule B (Dlbcl), il linfoma più frequente della famiglia dei linfomi non Hodgkin, firmata da Sobi, azienda farmaceutica svedese dedicata alle malattie rare, con il patrocinio delle associazioni La Lampada di Aladino Ets e l’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma (Ail).

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Gioco responsabile, Fondazione FAIR presenta la sua ricerca a IGE-Italian Gaming Expo

18 Aprile 2024
Your browser does not support the video tag.È stata presentata a Roma, a IGE-Italian Gaming Expo,…

Nasce Previverso, il welfare action-lab di Arca Fondi Sgr e Talents In Motion

18 Aprile 2024
Your browser does not support the video tag.Arca Fondi SGR, tra le principali realtà nel panorama…

750 nuove piante a Torino con il progetto Arca Fondi e BPER

18 Aprile 2024
Your browser does not support the video tag.Il quartiere Parella di Torino si arricchisce di 750 …

Ciocca (Lega): “Necessario intervento europeo per colmare gap scarsa digitalizzazione”

18 Aprile 2024
Your browser does not support the video tag.“La digitalizzazione può ridurre le distanze, può evi…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI