app-menu Social mobile

Inquadra e leggi gratis
La Ragione su app

Berlusconi corre al Colle seriamente

Sarebbe un errore sottovalutare la candidatura di Silvio Berlusconi al Colle. La sua spregiudicatezza incoerenza, il suo all in di fronte a una sfida sono strumenti a prescindere da regola e da costume.

| ,

Sagaci commentatori, sottili velinisti, consumati cronisti parlamentari ancora si sorprendono della impudicizia, da loro ritenuta tale, di Silvio Berlusconi nel candidarsi al Quirinale. Prima scrivendo che era semplicemente incredibile; poi sostenendo che non avrebbe mai avuto i numeri perché i tristi comprimari avrebbero tramato per pensionarlo; quindi riducendosi, un po’ basiti, a sconsigliarne le ambizioni; infine rassegnati al pallottoliere e pendenti dalle veline di Arcore per comprendere l’incomprensibile.

Davanti al campione del pragmatismo si ostinano ad applicare norme non scritte, opportunità e impedimenti giuridici e non, dimenticando che quest’uomo è in primo luogo e sempre un imprenditore. Chi esce dal proprio campo di eccellenza per entrare in uno inconsueto, normalmente quelle norme le studia e le applica con stretta osservanza. Berlusconi no. La sua spregiudicata incoerenza, il suo all in di fronte a una sfida sono strumenti a prescindere da regola e costume.

Ricordo che in attesa nel salotto di Palazzo Grazioli mi cadde l’occhio su una copia de “Il Principe” di Machiavelli opportunamente lasciata su un tavolino. Non avrei potuto trovare altro. State tranquilli, terrà duro: sarebbe un inutile presidente, non è stato uno statista ma uno specchio a destra della cinica volpe di Gallipoli. Stessi risultati. Ma non si ritirerà fino alla fine perché lui è Berlusconi e non altro, salvo lettiana piroetta finale: quella che vogliono i cronisti per sapere di aver avuto ragione. Intanto, popcorn.

 

Di Flavio Pasotti

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl