app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

La corsa alla Nato per legittimarsi e difendersi dall’aggressione esterna

|

Paolo Casardi, Ambasciatore e co-presidente del Circolo di Studi Diplomatici, risponde alle domande di Eleonora Lorusso sulla corsa di alcuni Paesi, come Svezia e Finlandia, per l’ingresso nella Nato.

“La Finlandia, con la premier Sanna Marina in visita a Roma da Mario Draghi, cerca appoggio politico, diplomatico e militare. Dispone già di un apparato militare molto forte, come la Svezia, ma entrando nell’Alleanza atlantica potrebbe contare sull’articolo 5, che prevede il sostegno degli Stati membri in caso di aggressione”, spiega Casardi.
E se la Turchia “prende tempo” per due motivi principali, anche la Chiesa Cattolica sottolinea “come sia legittimo il sostegno alla difesa, anche nel caso ucraino”.

di Eleonora Lorusso

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl