app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app
rossetto rosso regina elisabetta

Il look di Elisabetta che “ipnotizzava” i sudditi

“La monarchia per esserci deve essere visibile” amava ripetere Elisabetta II. E forse i suoi abiti erano così sgargianti e memorabili proprio per affermare concretamente questa sua convinzione.
|

Il look di Elisabetta che “ipnotizzava” i sudditi

“La monarchia per esserci deve essere visibile” amava ripetere Elisabetta II. E forse i suoi abiti erano così sgargianti e memorabili proprio per affermare concretamente questa sua convinzione.
|

Il look di Elisabetta che “ipnotizzava” i sudditi

“La monarchia per esserci deve essere visibile” amava ripetere Elisabetta II. E forse i suoi abiti erano così sgargianti e memorabili proprio per affermare concretamente questa sua convinzione.
|
|
“La monarchia per esserci deve essere visibile” amava ripetere Elisabetta II. E forse i suoi abiti erano così sgargianti e memorabili proprio per affermare concretamente questa sua convinzione.

Alcuni dettagli del look della regina Elisabetta aiutavano lei e tutta la monarchia a essere ancora più riconoscibile ed è forse anche per questa ragione che non ha mai voluto cambiare la sua pettinatura, la stessa per tutta la vita.

E’ indubbio che Elisabetta sia stata un’icona di stile, sempre fedele a sé stessa, fino all’ultimo. La prima vera influencer della storia che, sin da subito, capì come la scelta dell’outfit non era solo una questione di eleganza e rigore ma una vera e propria strategia utile nel rapporto con i sudditi. Perché i suoi abiti parlavano e dicevano molto di lei. Ecco alcuni pezzi imprescindibili del suo guardaroba.

  • Le gonne tartan e il golfino con i bottoni
liz truss elisabetta II
Fa un’immensa tenerezza oggi guardare l’ultima immagine pubblica della Regina, solo pochi giorni fa, in occasione dell’investitura della neopremier Liz Truss. Con le mani livide ma pur sempre impeccabile con la sua amatissima gonna a stampa tartan tipica della Highland scozzesi.

 

gonna tartan stile inglese
Qui ben più giovane, seduta accanto al consorte, il principe Filippo, e un look praticamente uguale a quello della foto sopra. Questo era lo stile che preferiva: alla gonna accompagnava sempre una camicetta con un golfino a bottoni.
  • I completi colorati e i cappelli

Non c’è un colore che non abbia indossato ma erano soprattutto quelli dai toni accesi che amava particolarmente. La sua frivolezza stava proprio nel colore, che era un po’ la sua forza. Sempre in abbinamento con l’immancabile cappello che, con il passare degli anni, divenne sempre più ingombrante.

completi colorati Regina Elisabetta
Colori sgargianti, fiori sul cappello in puro stile british e scarpa bassa. Elisabetta, anche quando era più giovane, non ha mai portato i tacchi alti nonostante non fosse particolarmente alta.

 

slider-regina-elisabetta-ok
Un altro abito capolavoro della regina che, nelle occasioni speciali, non rinunciava mai ai gioielli: orecchini, spille e collana di perle.
  • Gli ombrelli
ombrello trasparente regina elisabeth
Mai come in Inghilterra l’ombrello è parte integrante del look. Elisabetta li amava trasparenti, rigorosamente con i bordini in abbinamento con l’abito. Un modo per essere sempre visibile agli occhi dei suoi sudditi.
  • Il rossetto rosso
Rosa acceso, lampone , ma soprattutto era il rosso il colore preferito dalla sovrana. Trucco sempre leggerissimo per lei ma al rossetto proprio non riusciva a rinunciare. Il Balmoral lipstick di Clarins venne commissionato dalla stessa regina in occasione della sua incoronazione.
  • I foulard e le mantelle
Un’altra immagine “rubata” di Elisabetta II. Qui ancora giovane, nel suo outfit “sportivo”, accompagnato dall’immancabile foulard che, una volta anziana, prese a indossare anche in occasioni più formali.

 

Oltre ai foulard, la Regina amava moltissimo le mantelle, altro capo iconico del suo guardaroba inglese.

 

elisabetta loden verde
Un’altra immagine di Elisabetta, sempre con il figlio. Il classico loden verde con mantelline e l’inseparabile foulard sul capo.
  • I capelli corti
elisabetta-e-margaret
Elisabetta con la sorella Margaret. Il taglio di capelli è rimasto sempre lo stesso per tutta la vita e non ha mai superato le spalle.
  • La longuette
regina elisabetta vestito da giovane
Una giovanissima Elisabetta, già icona di eleganza. Le gonne sono sempre state sotto il ginocchio, questione di stile.

 

elisabetta e i cani
Elisabetta con i suoi amati cani e un abitino rigorosamente longuette. La principessa Diana, al contrario, indossava spesso delle minigonne.

 

 

Francia – Italia

A guidare Louis Vuitton ora sarà l’italiano Pietro Beccari. In Italia si può fare business, purch…

Raccontare il fascino su Instagram, parla Mattia Boffi Valgussa

Rimase folgorato dal fascino di lady Diana nel 1997: anni dopo, Mattia Boffi Valgussa ha dato vit…

Primadonna Cruciani

Cruciani, lo storico marchio famoso per i suoi cashmere ha presentato la sua prima collezione al …

Settimana della moda Milano: moda fluida come la società

Un elemento che caratterizza questa settimana della moda milanese è che i capi disegnati dai gra…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl