app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app
Sigarette elettroniche e tradizionali contemporaneamente

Quando per smettere di fumare, si fuma due volte

Il 70% dei fumatori tenta di smettere di fumare almeno una volta l’anno. Alcuni ricercatori statunitensi, però, hanno scoperto come molte persone provino ad abbandonare le sigarette tradizionali attraverso le elettroniche. Fumando due volte.
|

Quando per smettere di fumare, si fuma due volte

Il 70% dei fumatori tenta di smettere di fumare almeno una volta l’anno. Alcuni ricercatori statunitensi, però, hanno scoperto come molte persone provino ad abbandonare le sigarette tradizionali attraverso le elettroniche. Fumando due volte.
|

Quando per smettere di fumare, si fuma due volte

Il 70% dei fumatori tenta di smettere di fumare almeno una volta l’anno. Alcuni ricercatori statunitensi, però, hanno scoperto come molte persone provino ad abbandonare le sigarette tradizionali attraverso le elettroniche. Fumando due volte.
|
|
Il 70% dei fumatori tenta di smettere di fumare almeno una volta l’anno. Alcuni ricercatori statunitensi, però, hanno scoperto come molte persone provino ad abbandonare le sigarette tradizionali attraverso le elettroniche. Fumando due volte.

La maggior parte dei 40 milioni di americani che fuma sigarette dice di voler smettere e alcuni passano alle sigarette elettroniche come primo passo. Tuttavia, un numero crescente di queste persone diventa doppio consumatore di nicotina.

I ricercatori della Washington University School of Medicine di St. Louis hanno scoperto che queste persone alla fine fumano sigarette tradizionali ed elettroniche. Invece di interrompere la loro dipendenza, finiscono per aumentare sostanzialmente la quantità di nicotina assunta.

La buona notizia, hanno scoperto i ricercatori, è che i trattamenti per smettere di fumare approvati dalla Food and Drug Administration – che si concentrano sulla sostituzione della nicotina e sulla consulenza – possono aiutare questi doppi consumatori a smettere. Tali trattamenti sembrano essere efficaci sia nei fumatori duali sia in quelli che fumano esclusivamente sigarette tradizionali.

Mediamente durante un anno circa il 70% dei fumatori tenta di smettere. Un altro 20% dichiara di voler fumare meno. Soltanto il 5% di coloro che non ricevono alcun trattamento, come la terapia sostitutiva della nicotina, smette con successo.

Su un campione di oltre 110mila fumatori visitati negli ambulatori del Barnes-Jewish Hospital tra il 2018 e il 2020, si è scoperto che il numero di utilizzatori di sigarette elettroniche è triplicato. Alcuni hanno iniziato a fumare sigarette elettroniche come potenziale passo per smettere di fumare, ma molti sembrano essersi bloccati. Una percentuale relativamente piccola, ma in crescita, dei soggetti è diventata un doppio consumatore nel corso dello studio. Circa lo 0,8% ha segnalato il doppio uso nel primo anno dello studio, ma questo numero è cresciuto fino al 2,3% al termine della ricerca. Gli autori hanno osservato che il numero effettivo di doppi consumatori è probabilmente più alto.

Il trattamento sembra essere ancora la chiave per i fumatori duali. Quando hanno ricevuto un trattamento per smettere di fumare, quasi un terzo (29%) è diventato non fumatore 12 mesi dopo. Sebbene i tassi di abbandono del fumo fossero più alti tra i consumatori di sigarette elettroniche, circa due terzi sono rimasti fumatori un anno dopo, anche dopo il trattamento.

Questo, unito al fatto che si sa ancora poco sugli effetti a lungo termine dell’uso delle sigarette elettroniche, significa che passare alla sigaretta elettronica per iniziare a smettere potrebbe non essere un colpo di genio. C’è consenso scientifico solo su un punto: il fumo fa male.

 

di Daniel Bulla

Terapie alternative, la frequenza dell’illusione

L’era di Internet permette a chiunque di accedere a informazioni mediche in autonomia. Questo por…

Tamponando

I tamponi decisi da alcuni Paesi (tra cui l’Italia) per chi arriva dalla Cina non sono «senza alc…

Senza la paura delle cicatrici

La modella Bianca Balti si è mostrata senza veli sui social mostrando i segni della doppia mastec…

Perché la proroga della ricetta elettronica è da festeggiare col broncio

La proroga delle ricette elettroniche ha assolutamente senso. Stiamo attenti però a non perdere i…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl