app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app
Maneskin

Uto Ughi non sviolina i Maneskin

Da Siena, si alza una voce: “I Maneskin sono un insulto all’arte e alla cultura”. A dirlo è niente di meno che il violinista Uto Ughi
|

Uto Ughi non sviolina i Maneskin

Da Siena, si alza una voce: “I Maneskin sono un insulto all’arte e alla cultura”. A dirlo è niente di meno che il violinista Uto Ughi
|

Uto Ughi non sviolina i Maneskin

Da Siena, si alza una voce: “I Maneskin sono un insulto all’arte e alla cultura”. A dirlo è niente di meno che il violinista Uto Ughi
|
|
Da Siena, si alza una voce: “I Maneskin sono un insulto all’arte e alla cultura”. A dirlo è niente di meno che il violinista Uto Ughi

Giovedì 19 gennaio 2023. È la vigilia dell’uscita di “Rush”, il nuovo disco dei Maneskin. A Roma ci si prepara per l’esclusivo e segreto concerto di lancio – che poi tanto segreto non è – quand’ecco che a 238 chilometri di distanza, da Siena, si alza una voce: “I Maneskin sono un insulto all’arte e alla cultura”. A dirlo è niente di meno che il violinista Uto Ughi, durante la presentazione del centenario dell’attività concertistica dell’Accademia Chigiana di Siena, che rincara: “Non ce l’ho particolarmente con i Maneskin, penso che ogni genere ha diritto di esistere“, ma “quando fanno musica e non quando urlano e basta”. Fiumi di inchiostro, titoli e ciarle. La band romana potrà anche non piacere e dirlo è più che lecito.

Tuttavia, sminuire quanto fatto da questi ragazzi ad un “urlare e basta” non solo ha poco senso, ma ricorda molto da vicino le classiche critiche mosse alla musica rock nel corso dei decenni da chi questa forma d’arte, forse, la conosce poco. È un dato di fatto l’aumento della vendita di strumenti musicali tra i più piccoli dopo il successo di Damiano e soci. Se questo non è far bene alla cultura, cos’è? Inoltre, lo scopo ultimo della musica dei Maneskin è sempre stato quello commerciale, non di certo quello di segnare la storia del genere, gareggiando con chi ha scritto capolavori nel passato. Per questo, forse, ci sarà modo in futuro, se dimostreranno di esserne in grado. È aspettarselo oggi l’errore.

di Federico Arduini

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Ragione (@laragione.eu)

Quelli che… ma Zelensky a Sanremo

Zelensky ospite in collegamento a Sanremo ha sollevato un grande dibattito con tanto di Controfe…

Notte da Oscar per un truccatore, parla Aldo Signoretti

Intervista ad Aldo Signoretti, nominato agli Oscar 2023 per il miglior trucco e parrucca nel film…

A Sanremo c’è solo Fedez

Da qualche giorno a Sanremo non si parla che di Fedez: come ospite, conduttore o per polemiche varie

Sanremo e gli ospiti, monta la polemica

Sanremo e polemiche vanno a braccetto da sempre. Per questa edizione le più ricorrenti sono state…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl