app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Ilaria Salis lascia il carcere: andrà ai domiciliari

Ilaria Salis ha lasciato questa mattina il carcere di massima sicurezza di Budapest e si trova ai domiciliari. Il padre: “Spero in un ritorno in Italia”

|

Ilaria Salis lascia il carcere: andrà ai domiciliari

Ilaria Salis ha lasciato questa mattina il carcere di massima sicurezza di Budapest e si trova ai domiciliari. Il padre: “Spero in un ritorno in Italia”

|

Ilaria Salis lascia il carcere: andrà ai domiciliari

Ilaria Salis ha lasciato questa mattina il carcere di massima sicurezza di Budapest e si trova ai domiciliari. Il padre: “Spero in un ritorno in Italia”

|
|

Ilaria Salis ha lasciato questa mattina il carcere di massima sicurezza di Budapest e si trova ai domiciliari. Il padre: “Spero in un ritorno in Italia”

Ilaria Salis ha definitivamente lasciato il carcere ungherese ed è stata trasferita ai domiciliari dove resterà fino alla fine del suo processo: è quanto si apprende da fonti legali.

La 39enne era rinchiusa nella prigione di massima sicurezza di Budapest da oltre 15 mesi con l’accusa di aver aggredito alcuni partecipanti di una manifestazione neonazista a Budapest dell’11 febbraio 2023.

Il 15 maggio una commissione di secondo grado del tribunale di Budapest ha accolto il ricorso presentato dagli avvocati Eugenio Losco e Mauro Straini concedendole i domiciliari con obbligo di braccialetto elettronico dietro il pagamento di una cauzione di 40mila euro.

“Finalmente possiamo riabbracciare Ilaria. Speriamo che questa sia una tappa temporanea, prima di vederla di ritorno in Italia”, ha dichiarato il padre, Roberto Salis.

di Raffaela Mercurio

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Impagnatiello in aula: “Non sono pazzo, ma ho sperato di esserlo”

10 Giugno 2024
Nuova udienza dell’omicidio della giovane Giulia Tramontano. Le sconcertanti dichiarazione di Al…

Addio ad Anders, l’astronauta che scattò dallo spazio “la Terra che sorge”

08 Giugno 2024
È morto all’età di 90 anni l’astronauta della missione Apollo 8 che nel 1968 scattò l’iconica im…

Scontro camion-auto nel milanese: due morti e due feriti gravi

07 Giugno 2024
Incidente gravissimo sulla A52 questa mattina tra un camion e un’automobile: due morti sul colpo…

Il coraggio, il senso del dovere, la tragedia

07 Giugno 2024
Il video del vigile del fuoco che tenta di salvare, invano, i tre giovani dalla furia del Natiso…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI