app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Francesca Bellettini, l’italiana da un miliardo di dollari

Francesca Bellettini è l’unica donna italiana inserita nella classifica delle 25 donne più influenti al mondo del 2022
|

Francesca Bellettini, l’italiana da un miliardo di dollari

Francesca Bellettini è l’unica donna italiana inserita nella classifica delle 25 donne più influenti al mondo del 2022
|

Francesca Bellettini, l’italiana da un miliardo di dollari

Francesca Bellettini è l’unica donna italiana inserita nella classifica delle 25 donne più influenti al mondo del 2022
|
|
Francesca Bellettini è l’unica donna italiana inserita nella classifica delle 25 donne più influenti al mondo del 2022

Francesca Bellettini, classe 1970, originaria di Cesena, AD di Yves Saint Laurent è l’unica donna italiana inserita dal Financial Times nella classifica delle 25 donne più influenti al mondo del 2022. Studentessa bocconania e una carriera cominciata nel settore moda con il Gruppo Prada nel 1999, poi ingaggiata nel Gruppo Kering, e nel 2013 nominata Chief executive officer della Maison francese. 

Bellettini, soprannominata la “donna dal miliardo di dollari” datole dal quotidiano francese Le Monde – a riconoscimento del tanto duro lavoro svolto dietro le quinte – mira a raddoppiare le entrate della società entro il 2026.

Sono tre le categorie della classifica: leader, eroine e creatrici.

Nella categoria “leader” oltre a Bellettini è stata inserita la giudice Ketanji Brown, prima donna afroamericana della Corte Suprema degli Stati Uniti, la premier finlandese Sanna Marin, l’avvocata ucraina leader dell’organizzazione per i diritti civili Oleksandra Matviychuk, la ministra pakistana del Cambiamento climatico, Sherry Rehman, la vicepresidente della Colombia, Francia Elena Márquez Mina e il primo ministro delle Barbados, Mia Mottley.

Tra le “eroine” il Financial Times sceglie la tennista Serena Williams, la filantropa ex moglie di Bezos, MacKenzie Scott, le donne iraniane che lottano per la loro libertà e Rebecca Gompert, il medico che difende il diritto all’aborto e sta aiutando le donne degli stati americani che vietano le interruzioni di gravidanza.

Nella categoria “creatrici” troviamo Megan Markle, la moglie del principe Harry “divenuta simbolo di resilienza per molte donne” e Billie Eilish come la “voce di una generazione”.

 

Di Marco Mauri

Questione di genere, grammatica e sostanza

Siamo proprio sicuri che la battaglia per il rispetto di genere e di chi non si senta inquadrabil…

Cospito o Chemical non cambia, conta la caciara

La verità è che non importa di chi o cosa si parli, conta solo essere al centro dell’attenzione e…

Congedo mestruale, una battaglia che può essere un boomerang

La questione del congedo mestruale ha senz’altro un suo fondamento, ma quello che sta avvenendo i…

Ci mancava Fedez con il karate

Sembra che stare zitti non sia più un’opzione. Influencer mai a riposo, donne e uomini di spettac…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl