app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
I giovani e il lavoro

I giovani e il lavoro, una nuova consapevolezza

Il rapporto tra i giovani e il lavoro ha subito una profonda trasformazione rispetto al passato. La “XXIII edizione dell’Indagine sui Neolaureati”, presentata da GIDP, lo dimostra
|

I giovani e il lavoro, una nuova consapevolezza

Il rapporto tra i giovani e il lavoro ha subito una profonda trasformazione rispetto al passato. La “XXIII edizione dell’Indagine sui Neolaureati”, presentata da GIDP, lo dimostra
|

I giovani e il lavoro, una nuova consapevolezza

Il rapporto tra i giovani e il lavoro ha subito una profonda trasformazione rispetto al passato. La “XXIII edizione dell’Indagine sui Neolaureati”, presentata da GIDP, lo dimostra
|
|
Il rapporto tra i giovani e il lavoro ha subito una profonda trasformazione rispetto al passato. La “XXIII edizione dell’Indagine sui Neolaureati”, presentata da GIDP, lo dimostra
Ci troviamo “di fronte a una ‘nuova coscienza e consapevolezza del lavoro’ e del valore del proprio (ma anche collettivo) benessere”. A dirlo è Marina Verderajme, Presidente Nazionale GIDP/HRDA che commenta la “XXIII edizione dell’Indagine sui Neolaureati”, presentata da GIDP. Dall’indagine effettuata, si rileva come il rapporto tra i giovani e il lavoro abbia subito una profonda trasformazione rispetto al passato. È quindi in corso un profondo cambiamento del paradigma del lavoro? Assolutamente sì. E non parliamo solo della questione retribuzione ma soprattutto di temi a cui i ragazzi oggi sono sempre più legati e che risultano indispensabili per la scelta lavorativa come il benessere psicologico, la possibilità di crescita (personale e professionale) e il worklife balance. I giovani – afferma Verderajmehannorichieste chiare di nuovi modelli di lavoro ibridi, in cui, oltre a retribuzione e qualità del lavoro, nella scala delle priorità entra a pieno titolo il worklife balance e il desiderio di essere maggiormente protagonisti del progetto di business aziendale sia in termini di partecipazione sia in termini di condivisione dei valori aziendali sui temi ESG”. La valorizzazione della persona assume quindi un ruolo fondamentale. Per raggiungere tale obiettivo le aziende si stanno attivando: attività di team building, flessibilità oraria e smart working non sono più considerati benefit e/o optional ma rientrano a pieno titolo nel progetto aziendale. Fondamentale ancora oggi per trovare lavoro è il rapporto tra azienda, università e scuola, che devono interagire continuamente tra loro. Non dimentichiamo però che si continua a parlare molto della “great resignation” (“grandi dimissioni”) e del “quiet quitting” – il cosiddetto “abbandono silenzioso” – fenomeno estremamente diffuso in particolare tra i giovanissimi (Gen Z e Millenials) dopo lo scoppio della pandemia. Meno carriera e più benessere, per riassumere il concetto. Ambizione e motivazione sono tra i fattorinon materialiche risultano determinanti nella scelta lavorativa. A fronte di quanto detto, non dobbiamo dimenticare di menzionare il numero dei NEETs, giovani tra i 15 e i 29 anni che non lavorano e non studiano, che quest’anno ha toccato in Italia la cifra di un milione e seicentomila. Dati che fanno riflettere. E la scuola gioca un ruolo fondamentale.   di Filippo Messina

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Calabria, il grido di dolore di chi ama gli animali

18 Luglio 2024
Pubblichiamo la testimonianza dolorosa di una volontaria che si occupa in Calabria di animali ra…

Favola senza lieto fine

18 Luglio 2024
Fine di un amore. A due anni dall’unione civile fra Paola Turci e Francesca Pascale arrivano i t…

Firenze: si arrampica sulla statua di Bacco e mima atto sessuale

16 Luglio 2024
A Firenze, fanno discutere le immagini di una turista intenta ad abbracciare e mimare un atto se…

Se telefonando io… non ti rispondo

16 Luglio 2024
I giovani dai 18 ai 34 anni rispondono poco o malvolentieri alle telefonate, provando addirittur…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI