app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Minorenne il Ceo, minori i giornalisti

Nathan Falco, Ceo della Billionaire Bears Nft, ma il ragazzo è minorenne non può certo essere il legale responsabile.
|

Minorenne il Ceo, minori i giornalisti

Nathan Falco, Ceo della Billionaire Bears Nft, ma il ragazzo è minorenne non può certo essere il legale responsabile.
|

Minorenne il Ceo, minori i giornalisti

Nathan Falco, Ceo della Billionaire Bears Nft, ma il ragazzo è minorenne non può certo essere il legale responsabile.
|
|
Nathan Falco, Ceo della Billionaire Bears Nft, ma il ragazzo è minorenne non può certo essere il legale responsabile.

Ha più di 160mila follower e il suo profilo è costellato di scatti tra jet privati e vacanze di lusso. Nathan Falco, figlio di Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci, a 12 anni trova già il modo di far parlare di sé. Nella sua bio su Instagram scrive infatti di essere Ceo della Billionaire Bears Nft: società che, si legge, promuove «una collezione di orsi in 3D integrati nel Metaverso» attraverso i quali si accede a feste esclusive, omaggi di lusso e via dicendo. Posto che già la descrizione per chi non è esperto in materia risulta di difficile comprensione, chi ha dato grande risalto alla notizia sembra essersi dimenticato che il ragazzo è minorenne e quindi non può essere legale responsabile di alcunché.

Se il futuro professionale di Nathan Falco è più che garantito, rimane il fatto che al momento qualsiasi ruolo dichiari di ricoprire non può ovviamente essere effettivo. Anche se papà Flavio già in passato aveva chiarito che dopo il liceo il figlio sarebbe andato a lavorare con lui. Dopo il liceo appunto, non a 12 anni. Il resto, compresa questa bio su Instagram che tanto sta facendo scalpore, è evidentemente parte di un’abile strategia promozionale. D’altronde Briatore è uno che sa come attirare l’attenzione e questo è uno dei tanti motivi del suo successo imprenditoriale. È prevedibile che il figlio segua le sue orme ma per adesso è solo un bambino. A prescindere da quello che scrive (o taluno prepara per lui) sui social, che non sono propriamente un modo infallibile per individuare le notizie.

Di Annalisa Grandi

Peter Pan e l’offesa che non c’è

Il caso di Peter Pan, finito nel mirino di un’università scozzese, rappresenta il salto di specie…

Francesca Michielin e gli imbecilli in rete

L’ultima a sfogarsi sul meccanismo perverso dei social è stata Francesca Michielin, bersaglio di …

Fedez, che imbarazzo

Soltanto tanto imbarazzo per Fedez che nella vicenda Emanuela Orlandi farebbe bene a tacere

Dietro quelle sbarre

La verità è che nel sistema carcerario italiano ci sono problemi enormi da anni, a cominciare dag…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl