app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Paola Cortellesi fiabe

Paola Cortellesi e il sessismo nelle fiabe

Polemiche per il monologo sul sessismo nelle fiabe dell’attrice e regista Paola Cortellesi che ha oggi inaugurato l’anno accademico dell’università Luiss Guido Carli di Roma
|

Paola Cortellesi e il sessismo nelle fiabe

Polemiche per il monologo sul sessismo nelle fiabe dell’attrice e regista Paola Cortellesi che ha oggi inaugurato l’anno accademico dell’università Luiss Guido Carli di Roma
|

Paola Cortellesi e il sessismo nelle fiabe

Polemiche per il monologo sul sessismo nelle fiabe dell’attrice e regista Paola Cortellesi che ha oggi inaugurato l’anno accademico dell’università Luiss Guido Carli di Roma
|
|
Polemiche per il monologo sul sessismo nelle fiabe dell’attrice e regista Paola Cortellesi che ha oggi inaugurato l’anno accademico dell’università Luiss Guido Carli di Roma
L’attrice e regista dei record Paola Cortellesi, reduce dallo straordinario successo del filmC’è ancora domani”, ha oggi inaugurato l’anno accademico dell’università Luiss Guido Carli di Roma e ha scelto di farlo con un monologo riguardante il sessismo nelle fiabe. “Siamo sicuri che se Biancaneve fosse stata una cozza il cacciatore l’avrebbe salvata lo stesso?” E ancora: “Perché il principe ha bisogno di una scarpetta per riconoscere Cenerentola, non poteva guardarla in faccia? Biancaneve faceva la colf ai sette nani!”, queste le parole della Cortellesi. L’attrice e regista sostiene l’esistenza di luoghi comuni nelle favole che costruiscono l’immaginario collettivo delle donne; l’unica dote delle protagoniste femminili sembra infatti quella di essere belle. Il potere salvifico è invece affidato agli uomini, in particolare se potenti come ad esempio il Principe Azzurro. La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Quale futuro per i licei classici

Il liceo classico in Italia sta subendo diverse trasformazioni, molte delle quali verso il digita…

Milano per l’Ucraina al grido di “Slava Ukraini”

Grande partecipazione alla marcia milanese “Vittoria per la pace” nel giorno del secondo annivers…

Scuola e divieti incomprensibili

Divieti smartphone incomprensibili annunciati dal ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe …

Gli studenti fuori sede potranno votare a distanza, forse

Grazie ad un emendamento al decreto elezioni, gli studenti fuorisede potranno votare a distanze a…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI