app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Affondamento della Moskva: cosa cambia nel Mar Nero

|

Si allontana lo sbarco a Odessa e Mosca è costretta a rivedere la strategia. L’analisi del contrammiraglio Michele Cosentino. Oltre al significato simbolico, l’affondamento dell’incrociatore Moskva nel Mar Nero preoccupa per la possibile presenza a bordo di armamenti con testate nucleari. L’esperto di Storia militare, collaboratore per riviste militari italiane e inglesi, spiega i precedenti e soprattutto cosa cambia adesso. Il blocco navale dei russi nel Mar Nero proseguirà per merci come il grano, ma lo sbarco a Odessa diventa pressoché impraticabile. La Moskva era la Flag Ship, la nave ammiraglia che coordinava le altre unità russe presenti in zona.

 

Intervista di Eleonora Lorusso

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl