app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Vaia: “Potenziare il Ssn e finanziarlo meglio, retribuire e motivare operatori”

Febbraio 21, 2023

Roma, 21 feb. (Adnkronos Salute) – “Sono orami tre anni che conosciamo la pandemia, serve ricordare? Il giusto, quello che serve in questo momento è guardare avanti, potenziare il Servizio sanitario nazionale, finanziarlo meglio, retribuire e motivare il capitale umano. Qualsiasi cittadino dal Nord al Sud abbia la stessa risposta ai bisogni di salute, non ci siano cittadini che hanno ottime prestazioni e altri scarse. C’è bisogno quindi che su tematiche di primaria importanza, come la prevenzione e la cura delle malattie oncologiche e cronico-degenerative, ci sia un maggior coordinamento a livello nazionale. Queste le cose da fare adesso, subito”. Così in un video su Facebook il direttore generale dell’Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, torna sui primi interventi da fare per il rilancio del Ssn in ottica post pandemia Covid.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Radiologia, 2 nuove soluzioni per ictus e interventi neurovascolari complessi

Roma, 1 mar. (Adnkronos Salute) – In occasione del Congresso europeo di radiologia (Ecr) 2024 in …

‘Sordità pandemia silenziosa’, 7 milioni di italiani con problemi udito, il 30% è over 70

Roma, 1 mar. (Adnkronos Salute) – I problemi dell’udito interessano 7 milioni di italiani (quasi …

‘Sordità pandemia silenziosa’, 7 milioni di italiani con problemi udito, il 30% è over 70

Roma, 1 mar. (Adnkronos Salute) – I problemi dell’udito interessano 7 milioni di italiani (quasi …

Obesi 5,6 mln italiani, esperti: “Dolcificanti utili per ridurre calorie”

Roma, 27 feb. (Adnkronos Salute) – L’obesità in Italia colpisce l’11,4% della popolazione. Un dat…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI