app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
McCartney Stones

McCartney e Rolling Stones, miti assieme

Dopo tante voci nei giorni scorsi pare ormai ufficiale: Paul McCartney suonerà nel nuovo album degli Stones. Ma non ci sarà Ringo Starr

|

McCartney e Rolling Stones, miti assieme

Dopo tante voci nei giorni scorsi pare ormai ufficiale: Paul McCartney suonerà nel nuovo album degli Stones. Ma non ci sarà Ringo Starr

|

McCartney e Rolling Stones, miti assieme

Dopo tante voci nei giorni scorsi pare ormai ufficiale: Paul McCartney suonerà nel nuovo album degli Stones. Ma non ci sarà Ringo Starr

|
|

Dopo tante voci nei giorni scorsi pare ormai ufficiale: Paul McCartney suonerà nel nuovo album degli Stones. Ma non ci sarà Ringo Starr

La notizia è esplosa mercoledì: nello stesso disco ciò che resta dei Rolling Stones e dei Beatles. E no, non era uno scherzo. La voce – iniziata a circolare prima come unarietta, poi come un ciclone – è stata confermata con tanto di nota ufficiale mandata ieri mattina alle agenzie. Non manca un importante distinguo: a collaborare con Mick Jagger e soci sarà “soltanto” sir Paul McCartney. Niente Ringo Starr, dunque, che sembrava anch’egli esser stato coinvolto in quel che per molti è un sogno divenuto realtà.

Negli ultimi anni siamo stati abituati a grandi episodi crossover in ambito cinematografico, con Marvell e Dc che fanno a gara a chi mette più eroi contemporaneamente sullo schermo. Ma lambito musicale è tutto un altro campionato. I musicisti, si sa, non sempre riescono a lavorare in armonia tra loro e la storia è piena tanto di collaborazioni finite male quanto di presunte rivalità. E proprio una delle più famose tra queste ultime – Beatles vs Stones, baronetti vs scapestrati – sembra ora aver trovato una rappacificazione (oltre tempo massimo?). Anche se non è certo la prima volta che le due band in qualche modo collaborano. Un paio di esempi su tutti: il primo grande successo degli Stones “I Wanna Be Your Man”, secondo la leggenda nato da un incontro in taxi dei 4 leader delle due band, porta proprio la firma di Lennon e McCartney, gli stessi che cantano nei cori del singolo We Love You” della band di Richards. Niente di nuovo.

di Federico Arduini

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Torna al cinema “Navalny” di Daniel Roher

Un anno fa, a marzo 2023, “Navalny” di Daniel Roher vinceva l’Oscar® come Miglior Documentario

“Una Voce per San Marino”: tra i big Bertè, Marcella Bella e Jalisse puntano l’Eurovision

Gli organizzatori: “Non siamo Sanremo. “Una Voce per San Marino” è una realtà giovane, ma crescer…

Michael J. Fox commuove il pubblico ai Bafta

È entrato sulla sedia a rotelle Michael J. Fox – che ha il Parkinson – accompagnato da un amico, …

Angelina Mango canta sul palco con suo padre Pino

Il video di Angelina Mango che, a 13 anni, canta sul palco con suo padre Pino al teatro Stabile d…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI