app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Zucchero Londra

Zucchero alla Royal Albert Hall di Londra

Dopo più di 30 anni dalla prima volta, Zucchero torna nella cornice della Royal Albert Hall per tre date del suo “Overdose d’amore World Wild Tour”

|

Zucchero alla Royal Albert Hall di Londra

Dopo più di 30 anni dalla prima volta, Zucchero torna nella cornice della Royal Albert Hall per tre date del suo “Overdose d’amore World Wild Tour”

|

Zucchero alla Royal Albert Hall di Londra

Dopo più di 30 anni dalla prima volta, Zucchero torna nella cornice della Royal Albert Hall per tre date del suo “Overdose d’amore World Wild Tour”

|
|

Dopo più di 30 anni dalla prima volta, Zucchero torna nella cornice della Royal Albert Hall per tre date del suo “Overdose d’amore World Wild Tour”

Nel lontano 1990, Zucchero fece il suo debutto sul palco del rinomato tempio della musica londinese per aprire i concerti di Eric Clapton. Da quel momento, ha portato la sua musica in giro per il mondo, esibendosi su cinque continenti. Ora, nel 2024, esattamente il 30 e il 31 marzo, e il 1 aprile, Zucchero è tornato nella prestigiosa cornice della Royal Albert Hall di Londra.

Ad affiancarlo sul palco, ci sarà il coro gospel L J Singers e la sua fidata super band internazionale, composta da Polo Jones (direttore musicale, basso), Kat Dyson (chitarre, cori), Peter Vettese (hammond, piano e sintetizzatori), Mario Schilirò (chitarre), Phil Mer (batteria), Nicola Peruch (tastiere), Monica Mz Carter (batteria, percussioni), James Thompson (fiati, cori), Lazaro Amauri Oviedo Dilout (fiati), Carlos Minoso (fiati) e Oma Jali (cori).

Il nuovo tour vede Zucchero attraversare il globo in occasione del 35º anniversario del singolo “Overdose D’Amore”, tratto dall’album di successo “Oro, Incenso & Birra”. Dopo i tre concerti alla Royal Albert Hall, l'”Overdose D’amore World Wild Tour” proseguirà in Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania, Bulgaria, Stati Uniti, Canada, Francia, Monaco, Germania, Paesi Bassi, Austria, Slovacchia e altri paesi in fase di definizione… con una tappa imperdibile in Italia, che includerà cinque entusiasmanti eventi negli stadi italiani:

23 giugno al Bluenergy Stadium – Stadio Friuli di Udine;
27 giugno allo Stadio Dall’Ara di Bologna;
30 giugno allo Stadio Franco Scoglio di Messina;
2 luglio allo Stadio Adriatico Giovanni Cornacchia di Pescara;
4 luglio allo Stadio San Siro di Milano.

I biglietti per le date di Udine, Bologna e Milano sono disponibili su Ticketone.it e nei punti di vendita abituali, quelli per la data di Pescara su Ticketone.it, Ciaotickets e nei punti di vendita abituali, quelli per la data di Messina su Ticketone.it, Ciaotickets e Box Office Sicilia e nei punti di vendita abituali

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

La serie Fallout, western da fantascienza

19 Aprile 2024
La serie “Fallout”, prodotta da Amazon: un grande successo sia per i fan dell’omonima saga di vi…

Angelina Mango annuncia il primo album di inediti “poké melodrama”

18 Aprile 2024
Ieri sera durante il concerto sold out al Fabrique di Milano, Angelina Mango ha annunciato il pr…

Cara racconta “Verso Casa”

17 Aprile 2024
Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Cara in occasione dell’uscita del nuovo singolo “Verso…

Amy Winehouse, parabola triste di una star indimenticata

17 Aprile 2024
Per celebrare la vita di Amy Winehouse e indagarne le ombre, sarà al cinema da domani il film “B…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI