app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Il ritorno di Matteo Berrettini

Berrettini: “Torno in campo più forte di prima”, confermata la rottura con Melissa Satta

L’azzurro sarà presente prima agli ATP di Phoenix e poi al Masters 1000 di Miami. Sulla Satta: “Non stiamo più insieme ma la ringrazio per il supporto in questi mesi”
|

Berrettini: “Torno in campo più forte di prima”, confermata la rottura con Melissa Satta

L’azzurro sarà presente prima agli ATP di Phoenix e poi al Masters 1000 di Miami. Sulla Satta: “Non stiamo più insieme ma la ringrazio per il supporto in questi mesi”
|

Berrettini: “Torno in campo più forte di prima”, confermata la rottura con Melissa Satta

L’azzurro sarà presente prima agli ATP di Phoenix e poi al Masters 1000 di Miami. Sulla Satta: “Non stiamo più insieme ma la ringrazio per il supporto in questi mesi”
|
|
L’azzurro sarà presente prima agli ATP di Phoenix e poi al Masters 1000 di Miami. Sulla Satta: “Non stiamo più insieme ma la ringrazio per il supporto in questi mesi”
Matteo Berrettini ha da poco annunciato in conferenza stampa il suo ritorno in campo. L’azzurro sarà presente prima agli ATP di Phoenix, dal 12 al 17 marzo, e poi al Masters 1000 di Miami, che si terrà dal 20 al 31 marzo. Il 27enne romano smentisce così la sua partecipazione alle qualificazioni al Masters 1000 di Indian Wells: “Voglio tornare pronto”, afferma. L’azzurro torna col sorriso e più carico di prima, dopo un periodo scandito da momenti difficili e di cambiamento, a partire dall’allenatore Vincenzo Santopadre sostituito da Francisco Roig. “Il problema principale – racconta – erano gli infortuni“. Tra le cose che lo hanno aiutato ad affrontare questo periodo buio, l’azzurro ha sottolineato l’affetto dei fan “che non ha eguali, gli amici, i familiari mi hanno aiutato tantissimo”. Tra gli highlights della scorsa stagione che lo hanno sostenuto, senza dubbio è la settimana di Wimbledon ad avere un posto speciale nel suo cuore: “Sono arrivato solo con la voglia di essere lì, anche se non mi ero allenato abbastanza. Quella settimana mi ha fatto capire quanto io ami questo lavoro, mi ha ricordato tutti i sacrifici che ho fatto, che faccio e che farò”. E a proposito di cuore, Berrettini ufficializza per la prima volta la fine della sua storia d’amore con Melissa Satta: “Abbiamo avuto un rapporto bellissimo ed intenso che ci ha lasciato una forte stima ma non stiamo più insieme. Non è successo nulla di particolare, ma la devo ringraziare per i mesi vissuti insieme sia fuori che dentro al campo”. Tornando al tennis, non si può che chiedere un commento sulla stella Jannik Sinner, dopo il suo ultimo successo all’ATP di Rotterdam: “Provo grandissima stima per Jannik. La prima volta che ho giocato contro di lui ho capito subito che fosse un ragazzo davvero speciale. Sicuramente è motivo di orgoglio per la nostra Nazionale e una spinta per me per tornare in campo“. Sul segreto degli ultimi successi spuntati dalla sua categoria sportiva, svela: “L’unione tra noi tennisti. Ci stiamo aiutando tanto l’un l’altro”. Di Claudia Burgio

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

L’Inter batte il Milan e vince lo scudetto

23 Aprile 2024
L’inter vince il derby e conquista lo scudetto! Seconda stella per i nerazzurri che battono 1-2 …

Gianmarco Tamberi e Arianna Errigo portabandiera alle Olimpiadi di Parigi 2024

22 Aprile 2024
Arianna Errigo e Gianmarco Tamberi saranno i portabandiera dell’Italia ai prossimi Giochi Olimpi…

L’uomo giusto al posto giusto

22 Aprile 2024
De Rossi per i romanisti rappresentava e rappresenta la naturale continuazione di una storia ide…

F1: Verstappen domina anche in Cina, male le Ferrari, quarto Leclerc e quinto Sainz

21 Aprile 2024
Non è una novità il dominio assoluto di Max Verstappen ma se qualcuno pensava davvero di avvicin…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI