app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Scacchi rifiuta dare la mano

Scacchi, il polacco Duda rifiuta di dare la mano al russo Khismatullin

Un altro “incidente diplomatico” nello sport: ai Mondiali di scacchi a Samarcanda (Uzbekistan) il polacco Duda rifiuta di stringere la mano al russo Khismatullin. Ecco il perché
|

Scacchi, il polacco Duda rifiuta di dare la mano al russo Khismatullin

Un altro “incidente diplomatico” nello sport: ai Mondiali di scacchi a Samarcanda (Uzbekistan) il polacco Duda rifiuta di stringere la mano al russo Khismatullin. Ecco il perché
|

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Ragione (@laragione.eu)

Scacchi, il polacco Duda rifiuta di dare la mano al russo Khismatullin

Un altro “incidente diplomatico” nello sport: ai Mondiali di scacchi a Samarcanda (Uzbekistan) il polacco Duda rifiuta di stringere la mano al russo Khismatullin. Ecco il perché
|
|
Un altro “incidente diplomatico” nello sport: ai Mondiali di scacchi a Samarcanda (Uzbekistan) il polacco Duda rifiuta di stringere la mano al russo Khismatullin. Ecco il perché

Un altroincidente diplomaticonello sport. A Samarcanda (Uzbekistan), dove si è disputato il Campionato del mondo di scacchi rapidi, lo scacchista polacco Jan-Krzysztof Duda si è rifiutato di stringere la mano al suo avversario, il russo Denis Khismatullin.

Sostegno da parte del russo all’invasione in Ucraina voluta da Vladimir Putin: questa la motivazione che avrebbe spinto Duda a non contraccambiare il saluto.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Jasmine Paolini trionfa, suo il Wta 1000 di Dubai

C’è una nuova stella nel tennis italiano: Jasmine Paolini vince il suo primo WTA 1000 a Dubai e …

L’ex calciatore Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro

Dani Alves, ex calciatore di Barcellona, Juventus e Paris Saint-Germain, è stato condannato a 4 a…

Berrettini: “Torno in campo più forte di prima”, confermata la rottura con Melissa Satta

L’azzurro sarà presente prima agli ATP di Phoenix e poi al Masters 1000 di Miami. Sulla Satta: “N…

Addio a Andy Brehme

Andy Brehme, ex difensore del Bayern Monaco, dell’Inter e della nazionale tedesca, è deceduto all…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI