app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

A proposito di influencer

A Ragione e riSentimento si parla della storia di Claudia, che frequenta il terzo anno di economia. Da sempre appassionata di moda, sogna di diventare una influencer.
|

A proposito di influencer

A Ragione e riSentimento si parla della storia di Claudia, che frequenta il terzo anno di economia. Da sempre appassionata di moda, sogna di diventare una influencer.
|

A proposito di influencer

A Ragione e riSentimento si parla della storia di Claudia, che frequenta il terzo anno di economia. Da sempre appassionata di moda, sogna di diventare una influencer.
|
|
A Ragione e riSentimento si parla della storia di Claudia, che frequenta il terzo anno di economia. Da sempre appassionata di moda, sogna di diventare una influencer.

Claudia è al terzo anno di economia all’università. Il percorso procede a rilento, ma fortunatamente i genitori non le fanno troppe pressioni e continuano a finanziare i suoi studi.

Da sempre appassionata di moda, provando a emulare le sue influencer preferite da alcuni anni ha iniziato a pubblicare quotidianamente sul suo account Instagram post e storie che alternano a consigli sul fashion e sullo stile anche frammenti di vita quotidiana. E tra il racconto di storie d’amore da favola e di repentini abbandoni e sofferenze, resoconti di viaggi e serate con le amiche, foto di vestiti e stili di abbigliamento negli anni il numero di follower è cresciuto notevolmente.

Alcuni negozi e piccole marche di abbigliamento hanno iniziato così a chiederle dei post pubblicitari in cambio di merce in regalo facendola sentire una che ce l’ha fatta. Una influencer. Il numero di nuovi seguaci però a un certo punto ha iniziato a non crescere più e anche le aziende che prima la contattavano sono diminuite.

Claudia allora ha deciso che era il momento di dare una sterzata e un’accelerata. Ha chiesto ai suoi genitori, che l’hanno accontentata senza troppa fatica, di regalarle per i 22 anni un intervento per gonfiare un po’ le labbra, da sempre il suo cruccio, così piccole. Ma anche così, con foto più posate e anche più succinte, il seguito non è cresciuto. Anzi. Quello che ha iniziato a ricevere sono stati più messaggi diretti e privati in cui, chi in modo più elegante chi meno, la maggioranza le chiedeva di uscire o altro… Non proprio quello a cui ambiva.

Ora Claudia nella sua stanza è a un bivio. Proseguire magari con un altro intervento, per esempio al seno, o accantonare l’attività social e rimettersi a studiare con più impegno. O entrambe le cose?

 

di Lady Jane

Il Museo del Museo che non si fece mai

Prime pietre e pietre tombali. La comunità ebraica di Roma non sarà presente alla posa della prim…

Monopattino, un killer sregolato

Dopo più di 170 incidenti in un anno solo a Roma, di cui l’ultimo fatale per un uomo di 34 anni, …

In Canada le scuole cattoliche hanno mandato al rogo Asterix e Tintin

Scoperto soltanto ora un rogo purificatore per espiare gli abusi a danno degli indiani, l’autodaf…

Il dibattito alla Costituente sulla rieleggibilità del Capo dello Stato

Il dibattito sulla rieleggibilità è un dilemma che si ripropone. Non manca molto alla scadenza de…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl