app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Fiaccolata per Leone

“Mai più!”, ad Angri la fiaccolata per Leone, il gatto torturato

Hanno urlato “Mai più!” i tanti che hanno partecipato ad Angri alla fiaccolata per Leone, il povero gattino scuoiato vivo e morto dopo alcuni giorni di agonia
|

“Mai più!”, ad Angri la fiaccolata per Leone, il gatto torturato

Hanno urlato “Mai più!” i tanti che hanno partecipato ad Angri alla fiaccolata per Leone, il povero gattino scuoiato vivo e morto dopo alcuni giorni di agonia
|

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Ragione (@laragione.eu)

“Mai più!”, ad Angri la fiaccolata per Leone, il gatto torturato

Hanno urlato “Mai più!” i tanti che hanno partecipato ad Angri alla fiaccolata per Leone, il povero gattino scuoiato vivo e morto dopo alcuni giorni di agonia
|
|
Hanno urlato “Mai più!” i tanti che hanno partecipato ad Angri alla fiaccolata per Leone, il povero gattino scuoiato vivo e morto dopo alcuni giorni di agonia
Hanno gridatomai più”. Tra le mani le terribili immagini di quel corpo, martoriato. Hanno urlato per Leone, perché ci sia giustizia, i tanti che hanno partecipato ad Angri alla fiaccolata organizzata per il povero gattino scuoiato vivo e morto dopo alcuni giorni di agonia. Una vicenda che ha sconvolto l’Italia intera. Una vicenda di cui per fortuna, si sta molto parlando. Una storia atroce, agghiacciante. E per questo molti, volontari e non, hanno deciso di scendere in piazza. Il volto buono, il volto di chi gli animali li salva. Un volto così diverso da quello di chi ha torturato quel povero gattino. Un assassino, lo hanno definito. E hanno ragione. Ma soprattutto hanno ragione a invocare pene più severe per chi maltratta gli animali. A chiedere che chi ha compiuto un tale abominio venga punito. Per Leone, e per i tanti Leone di cui non sappiamo nulla. di Annalisa Grandi La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

La Ragione e Albatros al Fuorisalone di Milano

19 Aprile 2024
Si è tenuto oggi, nell’oasi di Piazza San Marco (in Brera) a Milano, il secondo appuntamento de …

L’intervista video agli studenti in sciopero della fame dell’Università La Sapienza di Roma

18 Aprile 2024
Continuano le proteste all’Università La Sapienza di Roma: le dichiarazioni dei due studenti, Fr…

“Napoli sarà sepolta sotto 30 metri di cenere”: l’allarme della tv svizzera

17 Aprile 2024
Il canale tv svizzero Rsi ha pubblicato un reportage in cui lo scenario per la città di Napoli s…

A Torino vietato fumare all’aperto a meno di 5 metri dalle altre persone

17 Aprile 2024
A Torino sarà vietato fumare all’aperto a una distanza inferiore ai 5 metri da altre persone, a …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI