app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Il carburante del divertimento

Videogame e motori, un amore indissolubile: dall’attesissimo F1 24 per gli appassionati di Formula 1 a MudRunner VR

|

I videogiochi sanno fornire al divertimento un carburante ad alto numero di ottani: non solo metaforicamente quando trattano di corse virtuali, ma anche per la capacità di proiettare gli utenti in dimensioni avventurose per vivere emozionanti odissee o in mondi accoglienti per svagarsi in tutto relax.

L’imperdibile “F1 24” è il titolo più atteso da ogni appassionato di Formula 1: grazie alla licenza del 2024 FIA Formula One World Championship – con tutti i piloti dei team ufficiali, le auto e i percorsi – ci si trova di fronte al più completo e migliore prodotto dedicato alle monoposto. Nella modalità carriera si potrà creare il proprio avatar per condurlo alla gloria, mentre chi ama le leggende potrà interpretare storici campioni del calibro di Ayrton Senna, Michael Schumacher e Jacques Villeneuve. Grazie al modello di guida ottimizzato per i controller e alla configurazione della difficoltà, il divertimento sarà garantito per tutti, dal corridore incallito all’autista della domenica.

Versione definitiva dell’acclamato successo di tre anni fa con una trama inedita aggiuntiva e una veste tecnica migliorata, “Shin Megami Tensei V: Vengeance” è uno stupendo gioco di ruolo giapponese 3D d’azione che tocca l’eccellenza nell’esplorazione delle suggestive ambientazioni di un’inquietante Tokyo post apocalittica e nei tattici combattimenti a turni contro creature infernali. Nei panni di un liceale catapultato in uno scenario da incubo dove angeli e demoni si danno battaglia senza requie, ci si fonderà con una misteriosa figura celestiale ottenendo poteri sovrannaturali e determinando con le proprie scelte l’esito dell’avvincente trama. Degno d’encomio l’immaginario fantastico dell’affascinante bestiario demoniaco.

I fan della guida in condizioni estreme adoreranno il coinvolgente “MudRunner VR”, che porta l’emozionante quanto impegnativa esperienza della simulazione off-road originale a un nuovo livello di immersione grazie alla realtà virtuale. A bordo di diversi fuoristrada bisognerà riuscire ad attraversare zone selvagge e impervie, caratterizzate da terreni accidentati o fangosi, fitte foreste, fiumi impetuosi e altre asperità paesaggistiche in cui si dovranno tener d’occhio il consumo del carburante e l’integrità del veicolo. Ogni dettaglio è stato riprodotto in modo realistico e soddisfacente: dall’abitacolo dei mezzi (con tanto di cambio manuale e comandi del cruscotto) al comportamento degli stessi sui vari tipi di superficie.

A cinque anni dall’uscita su Pc arriva pure su console il meraviglioso titolo manageriale “Planet Zoo” che permetterà di creare, personalizzare e gestire il proprio zoo per renderlo in grado di offrire gli habitat perfetti per ogni specie. Nell’entusiasmante modalità carriera verranno affrontate una serie di sfide con obiettivi specifici: per esempio migliorare le condizioni degli animali, aumentare il numero di visitatori o salvare specie in via d’estinzione. Ci saranno pure da gestire il personale, le finanze e le operazioni quotidiane del parco. La gratificante esperienza di gioco ha anche una valenza didattica sotto vari aspetti: dalla salvaguardia del benessere degli animali alla restituzione delle nuove generazioni alla natura selvaggia.

Un mondo mitologico oscuro e brutale fa da sfondo all’adrenalinico “Perish”, ottimo mix di azione frenetica con visuale in prima persona a base di combattimenti e di meccaniche roguelike. Intrappolati in un limbo infernale bisognerà affrontare – da soli o in compagnia di un massimo di 3 amici – orde di mostruosità assortite lungo un travagliato percorso fatto di livelli generati in modo procedurale (e quindi differenti a ogni partita) come labirinti, fucine sotterranee, antichi templi e paludi infestate. Oltre a equipaggiamenti e armi da mischia e a distanza (da spade ad asce, da archi a pistole), completando gli obiettivi proposti si potrà scegliere uno fra 3 potenziamenti con cui aumentare le probabilità di sopravvivenza.

di Piermarco Rosa

VOTO:

aspetti positivi

Aspetti negativi

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Le sfumature dell’avventura

12 Luglio 2024
Nell’universo dei videogame pochi generi riescono a catturare l’immaginazione come que…

Le atmosfere dell’immaginario

04 Luglio 2024
Per un videogioco creare la giusta atmosfera è la chiave per avvincere il giocatore: ecco alcuni…

Poison Ivy, la regina verde

26 Giugno 2024
Poison Ivy la villain capace di disturbare l’inossidabile rapporto tra Bruce Wayne e il suo aiut…

La vera età di Paperino

19 Giugno 2024
Il primo Paperino apparve già nel 1931, nel primo libro in assoluto basato sui personaggi di Wal…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI