app-menu Social mobile

Inquadra e leggi gratis
La Ragione su app

L’Eni e la realtà della fusione nucleare

Un esperimento riuscito di fusione nucleare potrebbe cambiare le regole del gioco

Altro che centrali nucleari, qui saremmo in un altro mondo: pulito e inesauribile. L’Eni ha annunciato la conclusione positiva di un esperimento di fusione nucleare, che non è la fissione alla base delle tecnologie oggi in uso nelle centrali, ma una specie di riproduzione di quel che avviene nelle stelle, a cominciare dal nostro Sole.

Il successo si deve all’americana Commenweath Fusion System (Cfs) sorta all’interno del Massachusetts Insitute of Tencoloy (MIT), di cui Eni è, dal 2018, il maggiore azionista. Non siamo più nel campo del meramente teorico dato che l’esperimento di confinamento e gestione di quella fusione è riuscito, tanto che la realizzazione di un primo impianto, sperimentale, è prevista già nel 2025. Nel corso del decennio l’energia elettrica prodotta potrebbe essere immessa in rete.

Cambia tutto, perché non si tratta solo di energia pulita, senza emissione di gas serra e senza le scorie tipiche della fissione, che sarebbe già moltissimo, ma anche una fonte non sottoposta al rischio di esaurimento: rinnovabile, infinita, eterna per quanto lo siano le cose umane.

Ora che si fa, avendo in mano una simile acquisizione della ricerca e una magnifica opportunità produttiva e di salvaguardia ambientale, si dice che no, il nucleare non ci piace e non se ne parla? Sarebbe la realizzazione della fusione, ma non di deuterio e trizio, bensì dei cervelli che riuscissero a concepire simili ostruzioni. Speriamo solo che il trionfo sperimentale confermi tutte le sue promesse.

di La Redazione

Registrati e leggi gratis La Ragione!

Accedi

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl