app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Più Sex Toys per tutte, fra libertà e business

 Il boom dei giocattoli erotici.

Il lockdown occasione per esplorare il piacere sessuale femminile. Uno degli effetti indiretti della pandemia è stato un vertiginoso aumento nelle vendite di vibratori. Nel 2020, sono cresciute del 26% a livello globale, per un giro d’affari di 33,6 miliardi di dollari. Altro che baby boom, come alcuni avevano ipotizzato.
Il confinamento imposto dal Covid per noi donne non è stato sempre una disdetta. Oltre convivenze difficili, figli in DAD, smart working e lavori domestici, l’isolamento è stata l’occasione per ritagliarsi momenti di intimità, andare alla scoperta del proprio corpo, esplorarne i desideri e le reazioni. Anche attraverso questi strumenti progettati per il piacere.

D’altro canto, siamo pur passate attraverso la liberazione sessuale e la rivendicazione di un piacere clitorideo oltre che vaginale. Un tabù quello nei confronti di questi “giocattoli sessuali” che in Italia ha iniziato a sgretolarsi cominciando a chiamarli sex toys. Ah il potere degli anglicismi! E di attrici come Gwyneth Paltrow, che li commercializza sul suo sito, offrendo anche una guida pratica.

A dare un’ultima spinta allo sdoganamento della masturbazione femminile anche le serie tv Netflix, di cui più o meno tutti abbiamo fatto incetta negli ultimi tempi. Il trend è ormai tale che la tedesca Wow Tech e il rivenditore britannico Lovehoney hanno deciso di intraprendere la strada della fusione. Ne nascerà un colosso dell’industria del sesso, da 400 milioni di dollari l’anno.

di Alessandra Franchini

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl