app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Harakiri Alitalia

Rinunciare al brand ‘Alitalia’, appare del tutto incomprensibile. Perché, rinnegare la mala gestio è una cosa e ci trova pienamente d’accordo.

|

L’accordo trovato in sede europea, la nascita della nuova società – semplicemente Ita – l’ennesimo tentativo di salvataggio, le prospettive e il sano realismo ci impongono un intervento. Onesto e severo, perché dettato dall’amore per la verità, la memoria di quanto accaduto e i timori per quanto potrebbe accadere.

In questa sede, senza neppure ribadire lo sconcerto per anni di cattiva gestione di cui nessuno è stato mai realmente chiamato a rispondere, sottolineeremo solo un paio di elementi fondamentali ai nostri occhi, da offrire alle vostre riflessioni e commenti.
Rinunciare al brand ‘Alitalia’, appare del tutto incomprensibile. Perché, rinnegare la mala gestio è una cosa e ci trova pienamente d’accordo. Negare la storia, la tradizione, viceversa, risulta incomprensibile e autolesionista. ‘Alitalia’ resta un marchio commercialmente molto spendibile, soprattutto e non certo per paradosso all’estero. In casa, evoca tutto ciò a cui abbiamo accennato, fuori dai patri confini trasmette il flavour del Made in Italy che resta un vettore potentissimo nell’immaginario collettivo.
Sostituire tutto questo con un pallido ‘Ita’, al più una sigla burocratica, lascia basiti.

Poi, le dimensioni della futura flotta (siamo pronti a scommettere che si parlerà solo di esuberi, senza soffermarsi su questo aspetto cruciale): 52 aerei. Non è necessario essere degli esperti del settore, per capire che stiamo parlando di una compagnia regionale, dalle scarse pretese e dagli orizzonti ancor più limitati.
La domanda è solo una: che senso ha?

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl