app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
New York Times

Il New York Times denuncia OpenIA e Microsoft

Il New York Times ha fatto causa a OpenAI e Microsoft per violazione del copyright
|

Il New York Times denuncia OpenIA e Microsoft

Il New York Times ha fatto causa a OpenAI e Microsoft per violazione del copyright
|

Il New York Times denuncia OpenIA e Microsoft

Il New York Times ha fatto causa a OpenAI e Microsoft per violazione del copyright
|
|
Il New York Times ha fatto causa a OpenAI e Microsoft per violazione del copyright

Per citare re Theoden al Fosso di Helm: “E così ha inizio”. Il New York Times ha fatto causa a OpenAI e Microsoft per violazione del copyright, accusando le società di avere dato vita ai loro modelli di AI sfruttando milioni di articoli del quotidiano americano, usandoli per “addestrare” i loro servizi a fornire informazioni con una tecnologia che ora concorre con il Times stesso. A detta del giornale, infatti, queste tecnologie “possono generare un output che recita il contenuto del Times alla lettera, lo riassume da vicino e imita il suo stile” e ciò finirebbe con il danneggiarlo, privandolo anche di “abbonamenti, licenze, pubblicità ed entrate”.

Da tempo il Times è tra le più importanti redazioni ad aver bloccato il web crawler di OpenAI tramite l’inserimento di alcuni codici specifici nei propri siti, che ne impediscono la scansione alle IA. Prima di procedere con la causa, inoltre, il NYT avrebbe cercato di negoziare per mesi con le due società al fine di “assicurarsi di ricevere un valore equo per l’uso dei propri contenuti” senza però trovare una soluzione. Nel momento in cui scriviamo, né OpenAI né Microsoft hanno commentato l’accaduto, sebbene in passato abbiano sottolineato come il loro modus operandi rientrerebbe nella casistica del “fair use” per uso trasformativo. Di tutt’altra opinione il NYT, per il quale non ci sarebbe nulla di trasformativo “nell’usare contenuti del Times per crearne altri che lo sostituiscono e lo privano di pubblico”.

di Federico Arduini 

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Ra’s al Ghul, il cattivo che hai in famiglia

17 Aprile 2024
Talvolta i supercattivi dei fumetti approcciano i loro nemici con obiettivi inusuali. Alcuni add…

Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo la chemioterapia”

17 Aprile 2024
Le parole, scritte in un post sui social, della celebre scrittrice Madeleine Sophie Wickham, con…

Il genio oscuro contro l’onnipotenza di Superman

10 Aprile 2024
Lex Luthor, ,l’unico capace di sfidare l’onnipotenza di Superman. Uno dei personaggi più versati…

La rinascita di Life

03 Aprile 2024
Life, la rivista che ha raccontato a milioni di americani il Novecento per immagini, riprenderà …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI