app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Marta Bassino Atleta dell'anno FISI 2023

Marta Bassino è l’atleta dell’anno FISI 2023

Marta Bassino è l’atleta dell’anno FISI 2023. La sciatrice è stata premiata oggi durante l’evento di Skipass: “Sono contentissima, cerco di migliorare sempre”
|

Marta Bassino è l’atleta dell’anno FISI 2023

Marta Bassino è l’atleta dell’anno FISI 2023. La sciatrice è stata premiata oggi durante l’evento di Skipass: “Sono contentissima, cerco di migliorare sempre”
|

Marta Bassino è l’atleta dell’anno FISI 2023

Marta Bassino è l’atleta dell’anno FISI 2023. La sciatrice è stata premiata oggi durante l’evento di Skipass: “Sono contentissima, cerco di migliorare sempre”
|
|
Marta Bassino è l’atleta dell’anno FISI 2023. La sciatrice è stata premiata oggi durante l’evento di Skipass: “Sono contentissima, cerco di migliorare sempre”

Marta Bassino è l’atleta dell’anno FISI 2023. La sciatrice è stata premiata oggi durante l’evento di Skipass a Modena, dopo la chiusura delle votazioni avvenute il 22 ottobre. Nella prima fase della selezione erano stati individuati tredici campioni, poi rimasti in tre: Marta Bassino (sci alpino), Simone Deromedis (freestyle) e Lisa Vittozzi (biathlon). Oltre 90.000 i voti arrivati sul sito ufficiale della FISI e un testa a testa sui numeri che alla fine ha premiato la giovane originaria di Borgo San Dalmazzo.

Per il quarto anno consecutivo, la medaglia arriva dallo sci alpino e per la settima stagione consecutiva a vincerla è una donna: “Mi sono vista sempre in crescita in questi anni – ha dichiarato Bassino – Gigante e Super G sono gare in cui potrò giocarmi qualcosa”.

Ieri, nella 58esima edizione della Coppa del Mondo a Soelden, Bassino ha chiuso la gara al quinto posto, dopo una rimonta di tre posizioni nella seconda manche: “È stata una giornata bellissima e la pista era perfetta, sono contenta di come sia andata”.

 

Di Claudia Burgio

Calcio, Sinner cercasi

Quanto c’è di genuinamente italiano in termini di talento in campo? Non pretendiamo un Sinner, ma…

Se il Brasile non danza più

Un Mondiale senza il Brasile, la Nazionale detentrice del record di vittorie, non è affatto uno s…

Sinner pop

E’ tutt’altro che pop, ma Jannik Sinner è pop. Come pochi altri fuoriclasse dello sport italiano

La buona educazione

C’è del disappunto su come la Nazione di Tennis ha gestito l’invito del Presidente della Repubbli…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI