app-menu Social mobile

Inquadra e leggi gratis
La Ragione su app

Desiderio di libertà

«L’essenza della libertà è sempre consistita nella capacità di scegliere come si vuole scegliere e perché così si vuole, senza costrizioni o intimidazioni, senza che un sistema immenso ci inghiotta; e nel diritto di resistere, di essere impopolare, di schierarti per le tue convinzioni per il solo fatto che sono tue. La vera libertà è questa, e senza di essa non c’è mai libertà, di nessun genere, e nemmeno l’illusione di averla»  Isaiah Berlin

|

In base ai diversi ambiti si parla di libertà: morale, giuridica , economica, politica, di pensiero, metafisica, religiosa e così via.

Concepiamo la realtà che ci circonda sulla base delle nostre esperienze, della nostra famiglia, della nostra cultura, della lingua che parliamo. Ma allora è davvero possibile raggiungere l’apice della libertà umana?

Sicuramente rispetto a secoli fa la possibilità di connetterci con altre realtà diverse dalla nostra, così come quella di viaggiare, hanno aumentato la conoscenza di nuove abitudini. 

Al di là di quelle che ci sommergono nelle nostre città residenziali, dandoci così la possibilità di scegliere cosa vogliamo e cosa si avvicini di più alle nostre inclinazioni, al nostro modo di vedere la vita e di viverla.

Il termine libertà si declina così al momento storico-politico-economico e sociale in cui viviamo e questo ne determina  la sua forma.

Pensiamo alla libertà che vive un operaio e quella che vive un imprenditore, e quanto  la disponibilità economica la amplifichi o la riduca. 

di Claudia Burgio

 

Registrati e leggi gratis La Ragione!

Accedi

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl