app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app
Fontana Palazzo Lombardia

Nuovo stadio Milan, Fontana: “Rossoneri determinati ad andare avanti”

Sull’Autonomia dice: “Non spaccherà il Paese, i malumori sono pura speculazione politica”, così il presidente di Regione Lombardia a margine dell’evento di Salute Direzione Nord

|

Nuovo stadio Milan, Fontana: “Rossoneri determinati ad andare avanti”

Sull’Autonomia dice: “Non spaccherà il Paese, i malumori sono pura speculazione politica”, così il presidente di Regione Lombardia a margine dell’evento di Salute Direzione Nord

|

Nuovo stadio Milan, Fontana: “Rossoneri determinati ad andare avanti”

Sull’Autonomia dice: “Non spaccherà il Paese, i malumori sono pura speculazione politica”, così il presidente di Regione Lombardia a margine dell’evento di Salute Direzione Nord

|
|

Sull’Autonomia dice: “Non spaccherà il Paese, i malumori sono pura speculazione politica”, così il presidente di Regione Lombardia a margine dell’evento di Salute Direzione Nord

Credo che il Milan dovrà valutare anche la proposta arrivata di WeBuild sulla ristrutturazione di San Siro ma sono scelte che non riguardano la Regione”, ha dichiarato il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine dell’evento di Salute Direzione Nord, in corso a Palazzo Lombardia a Milano.

“La Regione ha il ruolo di essere promotore dell’accordo di programma – ha aggiunto Fontana – che va portato avanti nel rispetto di quelle che sono le regole ordinarie. Questo non incide sulle scelte che il Milan dovrà fare. La determinazione di portare avanti l’accordo di programma c’è”.

Durante la XXIII edizione della rassegna dal titolo “La Ricerca è la vera Sostenibilità”, non sono mancate le riflessioni di Fontana sull’autonomia differenziata delle Regioni, tanto discussa dalle opposizioni: “L’Autonomia non spaccherà il Paese e in ambito sanitario per esempio ci consentirà di individuare e offrire quelle specializzazioni che sono più utili al nostro territorio, ma anche avere una maggiore flessibilità delle risorse che arrivano da Roma e creare vantaggi per chi decide di andare a fare il medico di medicina generale per esempio nelle valli della Valtellina o della bergamasca”.

Per il presidente di Regione Lombardia i malumori della sinistra, che ha ribattezzato la legge “Spacca- Italia”, sarebbero pura speculazione politica: “È un sistema nuovo per l’Italia, ma in altri Paesi sta dando risposte eccellenti, penso per esempio alla Germania. Mi lascia molto perplesso che venga visto come un nemico da chi evidentemente non ha nessuna voglia di innovare. L’altra cosa curiosa è che gli autonomisti nel mondo sono di sinistra – spiega – in Italia, invece, le sinistre sono contrarie a ogni forma di Autonomia. Le grandi differenze fra il Sud e il Nord non sono nate per colpa dell’Autonomia che non è ancora entrata in funzione, ma dal centralismo burocratizzato”.

Allarmismi invogliati dalla sinistra per cui Fontana esprime grande preoccupazione: “Stanno creando un’inesistente contrapposizione tra Nord e Sud e, quando queste cose scappano di mano, controllarle è molto più difficile”.

Di Claudia Burgio

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

FuTuristi

24 Luglio 2024
In Italia c’è poca politica del turismo, che finisce con lo sprecare maggiori opportunità sia di…

Europa, la politica ha battuto un colpo

22 Luglio 2024
La vicenda europea si stava mettendo male ed è finita come non poteva non finire, cioè bene. E l…

Protesta italiana per il Mediterraneo a uno spagnolo

20 Luglio 2024
Perché nominare uno spagnolo come rappresentante speciale della Nato per i rapporti con i Paesi …

ReVisioni politiche

20 Luglio 2024
Tante posture e parole d’ordine hanno traslocato da sinistra a destra e viceversa. Un’analisi di…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI